Immagine
 Marcante sull'Alpe de Fiddlebrugg... di Marco Tenuti
 
"
Pan e nose, magnar da spòse
nose e pan, magnar da can.

Proverbio veronese
"
 



Miei sponsor
Gli sponsor che pago io

Social Network



Se vuoi contattarmi via e-mail:

t e n u t i @ l i b e r o . i t
Wikio - Top dei blog
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

Di Marco Tenuti (del 17/06/2010 @ 12:34:13, in MTB, linkato 5349 volte)

Il Ganassa del Conte Savoia stamattina mi mette in risalto questo video comparso su 29pollici.com.

La Scott ha presentato in anteprima ad un manipolo di giornalisti un po' di novità 2011 e pare che sia la declinazione del verbo "29pollici" secondo Scott...

Vi lascio ad un'immagina della Scale 29er in carbonio, un telaio probabilmente HMX da soli 949 grammi!

Scale Carbon 29er 2011

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 17/06/2010 @ 08:36:17, in MTB, linkato 4431 volte)

Trofeo San Vincenzo 2010Il 27 Giugno 2010 si rinnova in Località Guastalla Nuova nel territorio del Comune di San Giorgio in Salici (VR), il Trofeo San Vincenzo, 2° prova cross country del progetto XC VERONA. La S.C. Ciclistica Barlottini di Lugagnano (VR), con il sostegno del Comune di Sona e l’Associazione turistica Pro Loco di Sona, curerà anche questa edizione.

Per chi si aspetta una passeggiata ha sbagliato mestiere. La mano di XC VERONA è pronta a tracciare un percorso che, grazie alla morfologia del territorio può essere accomunato a quelli di Cavriana. Caratterizzato dalle splendide colline moreniche a pochi chilometri dal Lago di Garda, nei territori dei Comuni di San Giorgio in Salici, Sona, Custoza e Sommacampagna, lambisce località Pietà, Serraglio, Pianure e Bulgarella. Il fulcro della gara è l’antica Corte Guastalla Vecchia, zona di partenza e arrivo, una tra le corti rurali di maggior pregio fra quelle situate nella zona del basso Garda. Un territorio, diviso fra Mantovano e Veronese, caratterizzato da un paesaggio naturale di incomparabile bellezza al quale si è sovrapposta la millenaria ma rispettosa mano dell’uomo. Per molti anni Guastalla Vecchia viene utilizzata come fattoria ma, dopo anni di abbandono e un accurato restauro, è tornata all'antico splendore nel 2006, giusto rifugio per ospitare un evento sportivo. Il percorso prevede un primo tratto di carrareccia scarrabile nei vigneti del famoso vino custoza lambendo il locale campo da golf per neofiti, per poi entrare brevi tratti boschivi intervallati da divertenti tratti di single track in salita e discesa. Certamente una meta da gustare prima e dopo la gara con la visita alla Corte e ad una delle zone collinari meta turistica per la sua storia e le tradizioni del territorio, soprattutto enogastronomiche.

La manifestazione è aperta ai tesserati FCI ed agli Enti della Consulta. Oltre alla categoria under e open uomini e donne, sono ammesse le categorie esordienti, allievi, juniores, sport junior, sport master, master 1, 2, 3, 4, 5, 6 e master woman. Troverete tutte le indicazioni della gara visitando il sito web www.xcverona.com.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 12/06/2010 @ 12:11:50, in salute, linkato 9160 volte)

Tecarterapia Riporto con piacere questo articolo, che riassume le caratteristiche della tecarterapia, la terapia a cui mi sto sottoponendo in questi giorni.

Ho trovato questo articolo a questo indirizzo, ossia dal sito del dr.fisioterapista Defilippo, per cui mi pare giusto riportare la fonte integrale:

http://www.fisioterapiarubiera.com/TecarTerapia.htm

Nata nei primi del '900, la Tecar Terapia sta occupando un ruolo sempre più importante nella fisioterapia strumentale soprattutto nel trattamento degli sportivi perchè porta risultati molto rapidi, i miglioramenti si vedono già dalla prima seduta. Il nome di questa macchina è l'abbreviazione di Trasferimento Energetico CApacitivo Resistivo.

Rispetto agli altri apparecchi elettromedicali si differenzia soprattutto per l'effetto di tipo endogeno (cioè l'energia utilizzata è prodotta dall'interno), per l'alta penetrazione nel corpo, per la possibilità di trattare anche le patologie in fase acuta e per il fatto di avere due tipi di elettrodi: il Capacitivo e il Resistivo.

Come funziona?

A livello microscopico la cellula è come una pila elettrica, all'interno della membrana ha carica negativa e all'esterno positiva, la differenza di potenziale energetico deve avere un valore fisso in base al tipo di tessuto, ad esempio nel muscolo è di -90 mV.

A causa di un evento infiammatorio o traumatico questa differenza può diminuire fino a - 20/30 mV, provocando un cattivo funzionamento della cellula che ostacola la guarigione. La Tecar Terapia accelera i processi riparativi delle cellule grazie all’attività stimolante esercitata sul potenziale di membrana cellulare, contribuendo così a una notevole riduzione dei tempi di recupero.

Il funzionamento della macchina si basa sulla generazione di un campo magnetico ad elevata frequenza; in commercio si trovano macchinari con frequenza compresa tra 0,45 mhz e 1,2 mhz. La Tecar sfrutta l'effetto del condensatore sul corpo umano, induce nel tessuto delle correnti di "spostamento" prodotte da un movimento alternato di cariche elettriche tramite ioni (molecole con una carica positiva o negativa).

Un altro effetto che la macchina può produrre è l'iperemia, cioè l'aumento del flusso sanguineo nei tessuti che si stanno trattando, utile soprattutto per sbloccare articolazioni rigide dopo una lunga immobilizzazione, una contrattura, uno strappo muscolare e su alcune giunture del corpo; ho notato che la spalla risponde meglio al trattamento fatto in atermia (a freddo) mentre sul ginocchio ho ottenuto i migliori risultati in ipertermia (molto caldo).

La temperatura più alta all'interno della cellula comporta un aumento del metabolismo, cioè: un maggior afflusso di sostanze nutritizie e ossigeno all'interno e di cataboliti (sostanze di scarto) all'esterno.

Il calore generato è di provenienza endogena, infatti è la conseguenza della resistenza del tessuto allo spostamento di ioni (atomi con carica positiva o negativa) nella cellula, causato dall'effetto condensatore della Tecar.

L'alta frequenza della corrente alternata erogata permette al tessuto corporeo di scaldarsi in profondità senza contrarre i muscoli, come avviene invece con l'elettroterapia (Tens, Correnti di Kotz).

A livello vascolare agisce riequilibrando la permeabilità di capillari e membrane cellulari, inoltre stimola la liberazione delle stazioni linfonodali sovraccaricate da scorie.

Quando si utilizza l'elettrodo resistivo si produce un incremento termico maggiore nei tessuti con una concentrazione minore di acqua, quindi ossa, tendini, tessuto adiposo e guaina del muscolo; viceversa l'elettrodo capacitivo lavora nei tessuti molli ad alto contenuto di acqua: muscoli.

Quali sono le indicazioni?

La Tecar può essere applicata con successo su molte patologie, non solo in ambito sportivo e ortopedico, ma anche vascolare, reumatologico ed estetico. Io lo utilizzo particolarmente per queste patologie:

  • Spalla dolorosa (tendinite del sovraspinoso o del capo lungo del bicipite, borsite, sindrome da conflitto)
  • Lesioni Muscolari, stiramenti o contratture.
  • Distorsione della caviglia con tumefazione (gonfiore)
  • Gonalgia da artrosi, sindrome femoro-rotulea, distorsione ecc.
  • Linfodrenaggio degli arti.
  • Patologie reumatologiche come la spondilite anchilosante.
  • Artrosi dell'anca.

Come viene utilizzata?

Ci sono tanti modelli di Tecar che variano in base alla frequenza, alla potenza, al tipo di materiali utilizzati ecc. Nella pratica si appoggia un'elettrodo passivo, "piastra", a contatto con il corpo del paziente, poi si lavora con un secondo elettrodo sulla zona da trattare, questo può essere guidato manualmente dal fisioterapista oppure fissato al tessuto patologico del paziente.

La piastra serve perchè per il passaggio di corrente è necessario creare una differenza di potenziale tra due punti. Se il secondo elettrodo viene spostato manualmente bisogna spalmare un po' di crema veicolante sulla zona da trattare per facilitarne lo scorrimento. In base alla patologia, il terapista deciderà se utilizzare il circuito Resistivo o quello capacitivo oppure entrambi. La durata del trattamento varia in base alla patologia, mediamente si aggira intorno ai 20 minuti, ma può raggiungere anche un ora se si lavora su un evento acuto. Generalmente il paziente non sente niente durante la seduta, ma in certi casi è necessario alzare il livello di potenza per creare un effetto termico. Se il fisioterapista lo ritiene opportuno, si può accoppiare il movimento durante il trattamento con la Tecar, oppure si può massaggiare l'area interessata impugnando l'elettrodo con il palmo della mano.

Quali sono le controindicazioni?

  • Gravidanza
  • Arteriopatie scompensate
  • neoplasie maligne
  • pace-maker
  • Parestesia nella zona trattata (ad. es. l'ernia del disco o il diabete possono causare una perdita di sensibilità sul piede)
Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 09/06/2010 @ 20:07:48, in MTB, linkato 4397 volte)

Il Marcante all'arrivo a Bibbiena

Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 09/06/2010 @ 14:23:52, in MTB, linkato 5087 volte)

Emblematica la foto del sottoscritto, che viene eccezionalmente immortalato da Roberto di Discovery MTB, che si gira a 180° gradi per scattare una foto al "malcapitato" che lo insegue.

Per Roberto e la moglie si tratta di una delle tante gare necessarie a conseguire il brevetto del Prestigio MTB 2010, così come anche per il sottoscritto.

La felicità è rappresentata dal fatto di aver messo dietro il GPM di Monte Calvano, cioè il punto più alto della gara casentinese, cioè la Casentino Bike 2010.

Questo ha voluto dire, per il Marcante, lo scavalcamento della maggior parte delle difficoltà e la possibilità di vedere in qualche modo il traguardo di Bibbiena. Non mi rimane che ringraziare San Francesco, devotamente onorato presso il Santuario Francescano della Verna.

Il Marcante dopo il GPM di Monte Calvano

Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 09/06/2010 @ 11:59:53, in salute, linkato 4442 volte)

Cominciata in questi giorni la terapia di scarico e riabilitazione dopo l'uno-due massacrante della Lessinia Legend e della Casentino Bike. Il mio esile corpicino ne ha risentito abbastanza, molto più probabilmente per sovrallenamento, che per le prestazioni marathon o endurance.

Stamattina prima seduta di tecarterapia al Centro Bernstein.

Guardate un po' cosa sta preparando la Cicci...

Frolla cremosa alla frutta

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 07/06/2010 @ 22:47:57, in iPhone, linkato 4668 volte)

Il nuovo iPhone 4 Copio e incollo direttamente dalla fonte più autorevole in italia, ossia Macity: l'iPhone 4G è alle porte!

Batteria a lunga durata, video ad alta definizione, chat, processore ad alte prestazioni e un design interamente nuovo. Ecco alcune delle novità che dell’iPhone 4 (nome ufficiale) che Apple ha presentato questa mattina, ora del Pacifico, in apertura della WWDC, il grande evento per gli sviluppatori che durerà tutta la settimana.

La novità principale del telefono è FaceTime, un software per la videochiamata che opera sfruttando la doppia telecamera di cui una frontale. «FaceTime - dice Apple - ti segue come il tuo telefono. L’utilizzo di FaceTime è facile come fare una chiamata vocale, senza necessità di configurazione, ed è possibile passare alla videocamera posteriore per mostrare agli altri quello che stai osservando con un solo tocco». Per ora, ha spiegato Jobs, FaceTime funziona solo via Wifi ma in futuro grazie al supporto dei carrier dovrebbe arrivare anche su rete 3G.

La seconda importante novità di iPhone 4 è lo schermo Retina di Apple, «il display con la più alta risoluzione mai inserito in un telefono, che rende - dice Apple - immagini, testo e video incredibilmente nitidi». Secondo Cupertino la densità (326 pixels per pollice a 960-per-640-pixel) è di quattro volte quella del vecchio iPhone e i pixel sono circa il 70% quelli dell’iPad che però ha un display di quasi 10 pollici contro i 3,5 di iPhone. Il segreto sono i pixel da 78 micrometri invisibili a occhio nudo da una distanza normale; cresce di quattro volte il rapporto di contrasto e migliora anche la resistenza dei vetro realizzato con la stessa tecnologia usata per i cristalli degli elicotteri e dei treni.

iPhone 4 si caratterizza per una camera da 5 megapixel con flash LED, la capacità di registrare video HD con risoluzione fino a 720p in H.264 a 30 frames per secondo. Per sfruttare questa funzionalità iPhone avrà a disposizione anche una versione per iPhone di iMovie che sarà venduta su App Store a 3,99 euro.

Cresce significativamente la durata della batteria. Apple parla di sette ore di conversazione in 3G (14 in 2G), 300 ore in stand by, 6 ore di navigazione in 3G, 10 ore in Wifi, 10 ore di video in playback e 40 di audio. Il merito, oltre che della batteria a maggiori dimensioni, è del processore A4 che ottimizza i consumi facendo crescere le prestazioni.

Su iPhone 4 troviamo anche un giroscopio a tre assi che, combinato con l’accelerometro, fornisce una sensibilità su 6 assi come il sopra e il sotto, da lato a lato, avanti e indietro, beccheggio e rollio, rendendo il dispositivo molto adatto per lo sviluppo di giochi originali. Gli sviluppatori potranno accede al giroscopio utilizzando la nuova API CoreMotion per «rendere i giochi - dice Apple - e le altre app migliori di quanto altri dispositivi mobile offrano.Tra gli elementi notevoli un secondo microfono che supporta una software per la rimozione dei rumori di fondo e la connettività Wi-Fi 802.11n. Nulla di nuovo invece per il wireless cellulare: il telefono è un quad-band HSUPA con velocità di download fino a 7.2Mbps e 5.8Mbps in upload.

Numerose le novità nel design e nei materiali. iPhone 4 è il più sottile, dice Apple, smartphone di sempre: 9,3 millimetri. La parte frontale e posteriore sono di vetro alluminosilicato, chimicamente rinforzato per essere 30 volte più duro della plastica, più resistente ai graffi e più durevole che mai. I vetri posteriore e anteriore hanno un rivestimento oleofobico che facilità la pulizia. A racchiudere iPhone 4 sui lati c’è una banda di acciaio inossidabile, in una lega speciale che è stata forgiata per essere 5 volte più forte dell’acciaio standard. Questa banda è studiata anche per fare da antenna ai vari protocolli wireless supportati da iPhone. Parlando del design Jobs ha paragonato il telefono alle vecchie macchine fotografiche Leica Su iPhone 4 gira iOS 4 (nuovo nome di iPhone Os), la nuova e per ora non ancora rilasciata versione del sistema operativo mobile usato da Apple. Nel corso del keynote ha parlato di 100 nuove funzionalità e 1500 nuove API per gli sviluppatori. iOS 4 si distingue per il Multitasking, grazie al quale gli utenti possono ora passare istantaneamente attraverso ogni loro app preservando la durata della batteria, Folders (per organizzare le app in collezioni creando automaticamente una cartella con il nome basato sulla categoria delle app selezionate), possibilità di personalizzare le schermate Home e Lock. Ci sarà anche una Mail migliorata (con caselle unificate), un più accurato supporto Enterprise e la nuova piattaforma pubblicitaria mobile iAd di Apple.

La nuova app iBooks (già vista su iPhone) sarà disponibile per iPhone 4 come download gratuito dall’App Store e includerà il nuovo iBookstore di Apple. L’app iBooks memorizzerà e sincronizzerà la posizione attuale e ogni altro segnalibro, sottolineatura o nota che hai creato, in tutte le copie dello stesso libro su iPad, iPhone o iPod touch. Gli utenti iBooks potranno leggere e conservare i PDF direttamente in iBooks.

Infine qualche dolente nota: iPhone 4 sarà disponibile in Italia solo a fine luglio, nel secondo gruppo dei paesi (Austria, Belgio, Canada, Danimarca, Finlandia, Hong Kong, Irlanda, Lussemburgo, Olanda, Norvegia, Nuova Zelanda, Singapore, Corea del Sud, Spagna, Svizzera e Svezia) in cui è stata spezzato il lancio del dispositivo. Negli Stati Uniti, Regno Unito, Francia, Germania e Giappone il 24 giugno con prenotazione dal 15 giugno. iPhone 4 sarà distribuito a livello mondiale in 88 nazioni per la fine di settembre

iPhone 4 sarà disponibile nei colori bianco e nero. Negli Usa avrà prezzi a partire da $199 (US) per il modello da 16GB e $299 (US) per il modello da 32GB sia negli store fisici sia in quelli online di Apple e AT&T, e negli store Best Buy e Wal-Mart. I ma è probabile che saranno simili a quelli dei dispositivi attuali se non leggermente più elevati per via del cambio euro dollaro molto sfavorevole. I prezzi internazionali saranno annunciati più avanti. Restereà disponibile anche il vecchio iPhone 3GS 8GB messo in vendita dal 21 negli Usa a 99$ (US).

Il software iOS 4 sarà disponibile il 21 giugno come un update software gratuito attraverso iTunes 9.2 o superiore per i clienti di iPhone e iPod touch.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 07/06/2010 @ 17:39:36, in MTB, linkato 4430 volte)

All finisher FIZIKIn attesa che compaiano le classifiche definitive del circuito veneto Fi'zi:k 2010 organizzato dalla testata giornalistica TecnoMTB, coordinata da Paolo Dossena, mi sento di scrivere qui il mio personale risultato stagionale, che è quello di essere un ALL FINISHER, cioè di aver portato a termine tutte e quattro le gare, nella versione lunga.

Effettivamente nel regolamento non è specificato come verranno conteggiati i punteggi dei partecipanti, a seconda che abbiamo fatto il percorso lungo o il percorso corto della Lessinia Legend: un piccolo particolare che non andava certo trascurato, visto che in pochi si sono confrontati sul percorso Point-to-Point ed in tanti, ma non tutti, si sono riversati sul percorso Marathon, ipotizzando un maggior peso del piazzamento nella graduatoria generale.

In origine il circuito prevedeva sei prove dislocate sul territorio veneto e poi le prove sono state decurtate a quattro, tutte in provincia di Verona, cioè la Gran Fondo Tre Valli, la Gran Fondo del Durello, la Gran Fondo Città di Garda Trofeo Paola Pezzo e la Lessinia Legend.

Ad un'ora del mio traguardo della Lessinia Legend '10, mi sono pertanto recato allo stand della Fi'zi:k, dopo che il Maga mi ha mostrato il gadget già ritirato poco prima al mio arrivo.

Per tutti gli ALL FINISHER, il conseguimento del Brevetto Fi'zi:k e la consegna immediata della sella Tundra K:ium, una delle più vendute dall'omonimo marchio ed un prodotto pensato per il cross country e il marathon MTB.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 07/06/2010 @ 14:48:19, in MTB, linkato 4205 volte)

Risotto alle fragoleSi avvicina l’appuntamento con il riso, e con i risotti, che andrà in scena questo giovedì 10 giugno, ricordo quindi gli estremi per la partecipazione come da indicazioni del buon Fabio Savoia:

Ritrovo Giovedì 10 giugno ore 19.00 pronti a partire a Quinto
Marco Tenuti che abita poco dietro la pizzeria mette a disposizione il garage per il cambio dopo il giro

Giro previsto:

Quinto-Lugo-Lughezzano-Bosco-Corbiolo-Lugo-Grezzana-Salita Cervellin-Rosaro-Stallavena-Quinto.

ore 21.30: risottata al Quinto Miglio (quota procapite Euro 10)

La conferma della presenza deve essere data alla pizzeria entro il 5 giugno (n.b.: per ora è prenotato un tavolo per 20 persone, però devo confermare il numero esatto entro quel giorno). Ricordo quindi l’appuntamento che verrà corso con la BDC

GIOVEDÌ 10 GIUGNO ORE 19.00 PRONTI A PARTIRE A QUINTO!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 07/06/2010 @ 14:39:01, in MTB, linkato 4171 volte)

Uno degli scatti del Fit, fatti al gruppo.

Marcante a Bosco

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Ci sono  persone collegate

Tagcloud

Gare 2017
GARE 2017?
26/03: GF Tre Valli
30/04: GF del Durello
21/05: Passo Buole Extreme
28/05: Soave Bike
25/06: Lessinia Legend
Gare 2016
GARE 2016
26/06: 6H Valpolicella Fatta
27/08: GF d'Autunno Fatta
08/11: XCRunning Grezzana Fatta
Tickerkm
KM STORICI

Km fatti

Palmares
BREVETTI E CIRCUITI

2014: Salzkammergut Survivor
2012: Prestigio MTB
2011: Prestigio MTB
2010: Prestigio MTB, Fizik Veneto
2008: Garda Challenge

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
famiglia (4)
fotografia (1)
gastronomia (1)
MTB (14)
rally (2)
viaggi (12)

Le fotografie pi cliccate

Titolo
Quale circuito suggerisci al Marcante per il 2013?

 Lessinia Tour
 Prestigio MTB
 Nobili MTB
 Challenge Giordana
 Gare all'estero
 Stare a casa

Titolo

View Marco Tenuti's profile on LinkedIn

Listening
Kid Rock - Rock n Roll Jesus

Ghosts - The world is outside

Hellogoodbye - Zombies! Aliens! Vampires! Dinosaurs!

Reading
Fabio Volo - E' una vita che ti aspetto
Michael Guillen - Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo
Sophie Kinsella - I love shopping a New York

Watching
Mia moglie consiglia Le sorelle McLeod



Titolo
.NET Framework (4)
Abarth (13)
Alcenago (4)
auto (16)
consumatore (57)
cucina (18)
cultura (15)
dizionario (2)
famiglia (40)
finanza (4)
Grezzana (6)
hitech (17)
humour (8)
idee (1)
informatica (66)
iPhone (46)
mobile computing (10)
MTB (1198)
musica (4)
natura (23)
OS X (3)
PS3 (7)
rally (63)
salute (4)
social (4)
telefonia (3)
Verona (12)
viaggi (26)
video (7)
Visual Basic 6 (5)
web (49)
Windows (31)

Catalogati per mese:
Novembre 2019
Ottobre 2019
Settembre 2019
Agosto 2019
Luglio 2019
Giugno 2019
Maggio 2019
Aprile 2019
Marzo 2019
Febbraio 2019
Gennaio 2019
Dicembre 2018
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004

Gli interventi pi cliccati

Ultimi commenti:
california fun place...
20/08/2019 @ 03:24:40
Di Lonna
https://www.curcuma....
13/08/2019 @ 00:53:47
Di Vernon
Milan
12/08/2019 @ 05:37:18
Di Enriqueta
syracuse fun center
08/08/2019 @ 18:02:07
Di Estelle
fun jobs near me
08/08/2019 @ 10:41:49
Di Dann
https://www.yourluxu...
08/08/2019 @ 08:43:27
Di Chang
Teri
06/08/2019 @ 15:05:29
Di Hyman
https://hoteladvisor...
06/08/2019 @ 15:03:20
Di Jeannette


14/11/2019 @ 12:16:52
script eseguito in 219 ms