Immagine
 Ultima discesa alla Tre Valli '12... di Marco Tenuti
 
"
Credevate che il computer fosse un giocattolo? Io ho cominciato ad usarlo quasi per gioco e non l'ho ancora finito.

Marco Tenuti
"
 



Miei sponsor
Gli sponsor che pago io

Social Network



Se vuoi contattarmi via e-mail:

t e n u t i @ l i b e r o . i t
Wikio - Top dei blog
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
á
á
Di Marco Tenuti (del 16/07/2009 @ 19:37:42, in MTB, linkato 905 volte)
Anche Sportograf, cioè la società che gestiva il business e la logistica delle foto a Villabassa per la Dolomiti Superbike '09, ha messo a disposizione di chi le vuole comprare le foto di tutti gli atleti ed è così che il mio ordine è scattato praticamente subito.

Vi lascio pertanto a qualche foto...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 13/07/2009 @ 23:34:35, in MTB, linkato 993 volte)

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 13/07/2009 @ 16:33:01, in MTB, linkato 1469 volte)

Ecco uno dei video della Dolomiti Superbike 2009. Guardate bene al cinquantesimo secondo...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 13/07/2009 @ 16:03:32, in mtb, linkato 1218 volte)

Ricognizione DSB 2009

Arriva anche la lunga carrellata di foto del "compagno di merende" scattate durante il lungo weekend altoatesino.

Dolomiti Superbike2009 by Radu

Troverete foto della ricognizione che abbiamo effettuato il giorno antecedente, i vari momenti conviviali nella piazzetta di Villabassa, foto della Dolomiti Superbike Junior con tanto di video di Enrico e qualche scatto degli Elite e dei nostri amici classificati nel percorso lungo.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 13/07/2009 @ 15:47:44, in MTB, linkato 2616 volte)

Marcante alla DSB 2009 Chiaro che le aspettative a dicembre 2008, quando mi ero iscritto alla Dolomiti Superbike e quando avevo prenotato l'hotel per un lungo weekend con la famiglia erano ben altre, ma la mazzolata arrivata tra gennaio e marzo mi aveva indotto a pensare al peggio e cioè anche all'eventualità di saltare completamente la gara.

Invece il guaio muscolare, sia per me che per il Radu, è andato piano piano scomparendo e tutto questo ha fatto sì che la gara di Villabassa rientrasse nuovamente tra i nostri desideri per la stagione 2009, tanto è vero che ad aprile cominciavamo già a considerare la Dolomiti Superbike come il nostro obiettivo per la stagion 2009.

E' così che ci siamo presentati a Villabassa: molto realisti che affrontare il percorso lungo da 115 km sarebbe stato qualcosa di troppo impegnativo per i nostri recuperi dai danni muscolari non abbiamo esitato a girare sul percorso corto dopo i primi 15 km di gara.

La partenza di ieri mattina in quel di Villabassa alle 7.30 è senza dubbio una delle cose più emozionanti che mi siano capitate. L'orda di gente assiepata per la partenza è qualcosa che non avevo mai visto prima, anche se non mi sono alzato a guardare la coda della fiumana dei 3500 atleti iscritti.

Per me l'onore e l'onere di partire col Maga al mio fianco, il quale sente più che mai la gara: il suo cardiofrequenziametro indica già 130 battiti a riposo! Chissà che sarà quando comincerà di lì a poco la prima salita!

Una volta partiti basta qualche chilometro perché mi riallinei col mio "compagno di merende", il quale detterà legge per l'intera giornata imponendo un ritmo senza dubbio superiore a quello che mi sarei aspettato io, cioè in linea con le intenzioni ripetute nei giorni scorsi, ossia una "bella passeggiata tra amici".

Consegna pacchi garaFatto sta che arriviamo a Dobbiaco che siamo con quelli del percorso corto: al ristoro il Radu non mi dà il tempo di fermarsi ed è così che mi approvvigiono di un'ulteriore borraccia e poi via di corsa in direzione di Prato Piazza, dove ci aspetta un bel falsopiano in cui menare di gusto per un bel po' di chilometri.

La salita di Prato Piazza se ne va senza particolari patemi, cioè testa bassa, poche parole e cardio sempre abbastanza alto. Sull'ultima discesa solo qualche problema per i miei freni, a causa delle pastiglie anteriori ormai finite, ma niente di particolare, se non fosse che il "compagno di merende" continua a rilanciare sui vari mangiaebevi, che io vorrei invece affrontare in tutta tranquillità.

Fatto sta che guadagniamo abbastanza presto il rettifilo finale di Villabassa, dove ci riallineiamo per una foto in cui ci teniamo per mano e mettiamo finalmente da parte i pensieri più tenebrosi dell'inverno e della primavera appena passata.

Nulla da dire sulla gara: ai ristori c'è sempre tutto, sempre pronti ad allungarti il bicchiere di Cocacola già mezzo riempito o una borraccia già mezza piena o la barretta già mezza scartata. Avrei solo avuto avere una manciata di secondi di fermarmi, per godermi la cosa, ma così non è stato. Sarà per l'anno prossimo, quando sarà obbligatorio affrontare il percorso lungo in vista di un qualche circuito in edizione 2010.

L'organizzazione è eccellente sotto tutti i punti di vista: si vede proprio che abbiamo a che fare con un evento "mondiale" - ricordo che nel 2008 a Villabassa sono stati organizzati i mondiali Marathon MTB 2008 - e quindi la macchina organizzatrice, arrivata con quella di quest'anno alla quindicesima edizione, è un qualcosa di talmente rodato, che è impossibile che qualcosa si inceppi.

Elisa e Bazzo a DSB 2009Una nota di colore anche per mio figlio Enrico che dà il meglio di sè nella Dolomiti Superbike Junior, dove affronta il percorso di 2,5 km, alla massima velocità che gli consente la sua biciclettina e le sue gambe. Tutte le volte che esco con lui a bordo della sua Chesini con ruote da 14" non riesce ad andare a più dei 15-16 km/h, pedalando ad almeno 140 pedalate al minuto. Enrico arriva ultimo nella sua categoria, con ben 46 concorrenti, dove però non ce n'è uno che abbia le ruote da 14". Tutti con ruote da 16" e 20", ma perfino qualcuno con ruote da 24". Insomma la moda delle ruotone grandi imperversa: vorrà dire che alle prossime gare Enrico si presenterà con la Niner del Conte!

Ringrazio in primis il "compagno di merende" per avermi tirato e sopportato per tutta la gara. Se non gli avessi fatto io da tappo, probabilmente avrebbe fatto molto meno di 3 ore il percorso corto di 60,5 km. Già alla prossima gara lo lascerò libero da vincoli e gli dirò di volare verso la vittoria.

Ringraziamento inoltre per Elisa, che mi ha supportato in tutto durante il weekend, più che altro perché avevamo al seguito tutta la famiglia.

Nota positiva per i fratelli Bazzani, ottime spalle e compagni di mangiate, bevute e momenti spensierati, tra la hall, i bar, l'autostrada e quant'altro per tutto il weekend altoatesino.

A questo punto appuntamento al 2010 per la Dolomiti Superbike in versione lunga.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (3)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 10/07/2009 @ 19:26:18, in MTB, linkato 916 volte)

La famiglia Marcante è arrivata a Villabassa da circa un'ora e mezza. Qui c'è un'arietta bella fresca: 16┬░C al nostro arrivo. Scappiamo per la cena!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 07/07/2009 @ 14:52:15, in MTB, linkato 915 volte)

Dolomiti Superbike 2009 Stamattina, quasi in pausa pranzo, mi chiama il Maga per comunicarmi i pettorali della DSB. La sua congettura dovrebbe essere giusta, cioé quella per cui la prima colonna degli elenchi iscritti alla Dolomiti Superbike 2009 dovrebbe indicare il pettorale della gara.

Il mio numero previsto è 611, ma sono in buona compagnia, perché quando ho fatto l'iscrizione, non ho fatto solo quella personale, ma anche quella del "compagno di merende", di Simone Pasetto e di Marco Caloi.

Il Radu ha il 614, mentre Maga Ninja, che fa sia il circuito dei Nobili che il Prestigio, ha nientepopo' di meno che il 234, quindi tirerà la ruota al fresco campione italiano 2009 Celestino e a qualche altra ruota veloce veronese.

Il regolamento aggiornato al 15 giugno dice che il blocco Premium (rosso) sia per i pettorali che vanno da 1 a 600, mentre il blocco successivo (colore BLU) è da 1001 a 1600, però che ne è di quelli che hanno il pettorale che va da 601 a 1000? Con chi partiamo noi? Nel blocco Premium rosso o nel blocco DSB BLU?

Insomma è molto probabile che anche noi partiamo coi big alle 7.30, mentre chi ha il pettorale oltre il 1000, partirà alle 7.35.

Al momento il meteo non prevede niente di buono, ma ho notato come le previsioni meteo per il prossimo weekend siano molto altalenanti e mutevoli di ora e ora che passa, per cui non mi rimane altro che sperare in bene.

Domani sera, comunque, giretto serale col Pappataso Fans Club e una bella pizzetta in compagnia al Ranch Rocce Rosse.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 06/07/2009 @ 14:27:01, in MTB, linkato 798 volte)

Xpedo M-Force Ti-ti Finalmente i pezzi del puzzle della mia Scott Scale 10 vanno componendosi con l'arrivo dei pedali di una settimana fa.

Sono finalmente arrivati gli Xpedo M-Force Ti-Ti, il naturale upgrade dei miei attuali Xpedo M-Force Ti-Mg, che posso mettere tranquillamente in pensione dopo quasi tre anni di ligio dovere e senza manifestare problemi particolari e, ancor più, senza conteggiare l'utilizzo del precedente proprietario da cui ho comprato la bici.

Nella logica grammomania di cui non posso assolutamente chiamarmi fuori, questo cambio di pedali dal modello quasi al top al modello top di gamma della Xpedo, comporta l'ulteriore risparmio in grammi, cioè si passa da 232 a 210 grammi.

Oltre a questo aggiornamento fa la sua comparsa anche la guarnitura Shimano XTR, che ho lì pronta da un anno e di cui ho sempre rimandato l'installazione più che altro per pigrizia, oltrechè per l'infortunio del mese di gennaio.

Va da sè che anche il passaggio dalla guarnitura XT 2006 alla guarnitura XTR 2007/2008 comporta una decisa "grattatina" in termini di grammi, quindi la mia Scale si può proprio dire che fa uno scatto di orgoglio e si fa bella per le future gare, che saranno abbastanza fitte tra luglio ed agosto. Insomma un etto se n'è andato senza tanti pensieri...

Sono anche indeciso se montare o meno il tutto prima della Dolomiti Superbike, in programma proprio domenica prossima, ma penso che rimanderò alla settimana successiva, onde evitare problemi di affidabilità e compatibilità iniziale, che potrei avere dalla nuova guarnitura e il resto del gruppo vecchio.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 05/07/2009 @ 15:52:42, in MTB, linkato 959 volte)

Riprendo volentieri il video pubblicato dal Pappataso sul suo blog, cioè la pubblicità della Nike e dell'abbigliamento da bici, di fatto uno dei main sponsor di Lance Armstrong.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 04/07/2009 @ 21:14:28, in MTB, linkato 6745 volte)
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Ci sono  persone collegate

Tagcloud

Gare 2017
GARE 2017?
26/03: GF Tre Valli
30/04: GF del Durello
21/05: Passo Buole Extreme
28/05: Soave Bike
25/06: Lessinia Legend
Gare 2016
GARE 2016
26/06: 6H Valpolicella Fatta
27/08: GF d'Autunno Fatta
08/11: XCRunning Grezzana Fatta
Tickerkm
KM STORICI

Km fatti

Palmares
BREVETTI E CIRCUITI

2014: Salzkammergut Survivor
2012: Prestigio MTB
2011: Prestigio MTB
2010: Prestigio MTB, Fizik Veneto
2008: Garda Challenge

< settembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
           

Cerca per parola chiave
 

Titolo
famiglia (4)
fotografia (1)
gastronomia (1)
MTB (14)
rally (2)
viaggi (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale circuito suggerisci al Marcante per il 2013?

 Lessinia Tour
 Prestigio MTB
 Nobili MTB
 Challenge Giordana
 Gare all'estero
 Stare a casa

Titolo

View Marco Tenuti's profile on LinkedIn

Listening
Kid Rock - Rock n Roll Jesus

Ghosts - The world is outside

Hellogoodbye - Zombies! Aliens! Vampires! Dinosaurs!

Reading
Fabio Volo - E' una vita che ti aspetto
Michael Guillen - Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo
Sophie Kinsella - I love shopping a New York

Watching
Mia moglie consiglia Le sorelle McLeod



Titolo
.NET Framework (4)
Abarth (13)
Alcenago (4)
auto (16)
consumatore (57)
cucina (18)
cultura (15)
dizionario (2)
famiglia (40)
finanza (4)
Grezzana (6)
hitech (17)
humour (8)
idee (1)
informatica (66)
iPhone (46)
mobile computing (10)
MTB (1198)
musica (4)
natura (23)
OS X (3)
PS3 (7)
rally (63)
salute (4)
social (4)
telefonia (3)
Verona (12)
viaggi (26)
video (7)
Visual Basic 6 (5)
web (49)
Windows (31)

Catalogati per mese:
Settembre 2019
Agosto 2019
Luglio 2019
Giugno 2019
Maggio 2019
Aprile 2019
Marzo 2019
Febbraio 2019
Gennaio 2019
Dicembre 2018
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
california fun place...
20/08/2019 @ 03:24:40
Di Lonna
https://www.curcuma....
13/08/2019 @ 00:53:47
Di Vernon
Milan
12/08/2019 @ 05:37:18
Di Enriqueta
syracuse fun center
08/08/2019 @ 18:02:07
Di Estelle
fun jobs near me
08/08/2019 @ 10:41:49
Di Dann
https://www.yourluxu...
08/08/2019 @ 08:43:27
Di Chang
Teri
06/08/2019 @ 15:05:29
Di Hyman
https://hoteladvisor...
06/08/2019 @ 15:03:20
Di Jeannette


24/09/2019 @ 11:14:44
script eseguito in 125 ms