Immagine
 Davide si cimenta provetto fotografo in Kenia... di Marco Tenuti
 
"
Un chilo de manco,
un minuto de manco.

(detto dal Marcante commentando così i miglioramenti ottenuti nella cronoscalata della Peri-Fosse)

Marco Tenuti
"
 



Miei sponsor
Gli sponsor che pago io

Social Network



Se vuoi contattarmi via e-mail:

t e n u t i @ l i b e r o . i t
Wikio - Top dei blog
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

Di Marco Tenuti (del 08/06/2013 @ 20:50:58, in MTB, linkato 890 volte)

Stasera il tempo di dare un'occhiatina al sito della Black Forest Ultra Marathon e vengo a scoprire che sul percorso Ultra, il più lungo che farò tra un paio di settimane assieme ai "ragazzi" del Team Syntec, che i ristori lungo i 117 chilometri sono ben sette e si sa già in anticipo cosa si troverà ad ognuno di questi "appuntamenti" nella Foresta Nera.

Tra le bibite c'è solo da scegliere tra i sali minerali della Xenofit, ossia lo Xenofit Citrus, il früchtetee, l'apfelschorle, l'immancabile Cola, la Quellwasser ed il tee.

Tra i cibi solidi anche qui c'è lo sponsor Xenofit che fornisce il Riegel ed il Gel, mentre per gli amanti della frutta ci son bananen, äpfel, ma anche brot, brühe ed ovviamente hefezopf a volontà.

Il primo ristoro è un po' distantino, cioè è già dopo una buona trentina di chilometri, ma alla partenza nessuno ha bisogno così presto di alimentarsi, visto che si parte con la panza piena, figuriamoci i teteschi che viaggiano quasi tutti con lo zainetto in spalla.

Ristori alla Black Forest 2013

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 09/06/2013 @ 09:38:19, in MTB, linkato 744 volte)

Tra le tante manifestazioni agonistiche che si corrono sull'arco alpino, è senza dubbio notevole l'impegno che ci mettono i vari concorrenti al Zillertal Bike Challenge, gara a tappe, tre tappe, che vede i concorrenti dividersi tra Re e Regine della Montagna, Principi e Principesse della Montagna e Conquistatori/Conquistatrici del Ghiaccio.

I dislivelli affrontati sono impressionanti: nel caso dei re e delle regine sono circa 6000 metri di salita, ma non i principi e le principesse non disperano, visto che si ricorre ben 5 volte alla cabinovia!

La prossima edizione si correrà tra il 5 ed il 7 luglio 2013. Tutte le info sul sito Zillertal-Bikechallenge.com.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 10/06/2013 @ 13:27:45, in MTB, linkato 910 volte)

Anch'io sarò presente alla seconda edizione della Notturna del Nogaroto, eccezionale evento proposto dai biker marzanesi a reti unificati che vivono nei paraggi della Strada del Nogaroto, cioè Conte Savoia ed i fratelli Brunelli, supportati ovviamente da tutto l'ambaradan fuoristradistico della vallata.

Riprendo pertanto l'articolo del Conte, postato e ripostato sul suo blog.

Seconda notturna del Nogaroto
clicca per andare sul blog del Conte

Sperando che Giove Pluvio si prenda, finalmente, una "meritata" vacanza, confermo a tutti che, io, Simone e Tarcisio, riproporremo la:

"2a Notturna de Nogaroto"
VENERDI' 14 GIUGNO 2013
Ritrovo alle ore 19,00
presso la Dimora Conteale a Marzana (VR), via Valpantena 130/C

Rammento che il terzo tempo sarà molto casalingo e, soprattutto GRATIS! Infatti a chi vorrà fermarsi dopo la pedalata, verrà offerto un buffet in piedi o quasi composto da: un primo, torte salate, snacks vari, verdure, dolce, acqua e vino. Parcheggio auto nel campo che circonda la casa... No servizio docce!!!

Ricordate che è bbbligatorio essere muniti di faretti, anteriori e posteriori, oltre al giubbino catarifrangente.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 11/06/2013 @ 06:19:31, in iPhone, linkato 815 volte)

Come era stato già ampiamente previsto, svolta epocale in casa Apple sul fronte grafico, ma non solo.

Addio al scheuomorfismo e spazio all'interfaccia grafica lineare e semplice del nuovo corso di Jonathan Ive. Da quanto Scott Forstall è stato silurato l'anno scorso per la vicenda del Mapsgate, Tim Cook ha dato carta bianca ad Ive, il quale rivoluziona completamente l'interfaccia grafica di iOS 7.

La portata e l'impatto sono talmente forti, che probabilmente qualcuno si lamenterà non poco della cosa, dopo essersi abituati per anni a tutte quelle texture - il feltro verde del Game Center, il legno della libreria di iBooks, la pelle dell'app Contatti - ma sarà contento la maggioranza della clientela che sembrava chiedere ad Apple una svolta, invocata più che mai dalla stampa, cioè da quando Apple sembra OLD e Android COOL.

Vi lascio al preview di Apple disponibile sul suo sito, sia come video che come immagini. Ancora una volta, Apple, sbaraglia tutti, pensando differente e non arroccandosi sulle sue posizioni.

New UI for iOS 7
tutte le novità di iOS sul sito Apple

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 11/06/2013 @ 10:07:37, in iPhone, linkato 1160 volte)

Multitasking in iOS 7Il multitasking, cioè il fatto che più applicazioni girino contemporaneamente, è una funzionalità che c'è sempre stata, anche se è stata messa a disposizione degli utenti finali, solo a partire da iOS 3. Quello che cambia, in iOS 7, è l'interfaccia grafica con cui si passa da un'applicazione all'altra e soprattutto la modalità con cui alcuni contenuti prodotti da questa o quella applicazione possono essere rinfrescati e aggiornati. Sostanzialmente iOS monitora quelle che sono le applicazioni più frequentemente utilizzate e si occupa di tenerne aggiornati i contenuti proporzionalmente.

Una spina nel fianco di tutti i dispositivi mobili sono sempre state le applicazioni che girano contemporaneamente con riflessi negativi sul consumo della batteria. Avere un'applicazione in background che continua a scaricare dati dalla rete senza mai mostrare un'elaborazione di quei dati da qualche parte è di fatto uno spreco (cosa che si è vista molto con alcuni dispositivi Android e ancora prima sui terminali Nokia con Symbian). In passato Apple ha gestito questa problematica da iOS 3 fino ad iOS 6 con le Push Notifications, adesso è andata avanti con un nuovo object model ed una nuova API per gli sviluppatori.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 11/06/2013 @ 12:54:37, in OS X, linkato 1952 volte)

Buone notizie, una volta tanto, da casa Apple, che ha presentato ieri alla WWDC 2013 (WorldWide Developer Conference) - la conferenza per gli sviluppatori di iOS e OS X. La prossima versione del sistema operativo Apple per computer fissi e portatili girerà sullo stesso hardware, su cui gira già Mountain Lion (OS X 10.8), cioè tutte le macchine sostanzialmente con processore Intel a 64 bit.

Questo emerge da una nota a margine che è girata ieri poco dopo la presentazione ufficiale e che è stata girata a tutti gli sviluppatori iscritti al programma di casa Apple.

Riprendo pertanto integralmente il testo dell'articolo apparso su Macitynet.

I requisiti per l’installazione del futuro OS X 10.9 Mavericks sono al momento identici a quelli richiesti per l’installazione dell’attuale OS X 10.8 Mountain Lion.

OS X 10.9 Mavericks sarà compatibile con tutti i Mac sui quali gira anche l’attuale OS X 10.8 Mountain Lion. A dirlo, come riferisce AppleInsider è una nota inviata agli sviluppatori.

La notizia arriva a margine del keynote di ieri, durante il qale i rappresentanti della casa di Cupertino non avevano specificato i requisiti di sistema che, invece, sono stato chiariti nel documento formale. Le macchine compatibili sono:

  • iMac (metà 2007 e superiori)
  • MacBook (13” Aluminium, fine 2008), (13” inizio 2009 e seguenti)
  • MacBook Pro (13”, metà 2009 e seguenti), (15”, metà/fine 2007 o seguenti), (17”, fine 2007 o seguenti)
  • MacBook Air (fine 2008 e seguenti)
  • Mac mini (inizio 2009 e seguenti)
  • Mac Pro (inizio 2008 o seguenti)
  • Xserve (inizio 2009)

Il sistema minimo richiesto per l’installazione è generalmente indicato in un Mac con processore Intel a 64 bit, OS X 10.6.7 o superiore (per scaricare dal Mac App Store l’installer) e 8GB di spazio libero su disco. Come già detto, i requisiti sono al momento identici a quelli necessari per l’installazione di OS X 10.8 Mountain Lion. È probabile che resteranno gli stessi, quando il nuovo sistema sarà disponibile definitivamente in autunno.

Background di OS X Mavericks 10.9
clicca per andare all'articolo su Macitynet

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 13/06/2013 @ 00:18:11, in MTB, linkato 1292 volte)

...non parrebbe così impegnativa... io mi sono fatto virtualmente il giro intero del percorso Ultra, 117 km per 3150 metri di dislivello, ma non ho visto salite impossibili o molto lunghe!

Dove ho trovato la traccia della gara, vi sarete chiesti. Ad onor del vero, sul sito della gara non c'è traccia (della traccia), però un biker italiano, the.mtb.biker, al secolo il trevigiano Stefano De Marchi, l'ha tracciata ancora nell'edizione 2009 e l'ha messa a disposizione per tutti nell'area Itinerari di MTB-forum.it.

Traccia virtuale della Black Forest '13

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 13/06/2013 @ 10:51:31, in consumatore, linkato 2654 volte)

Ho ricevuto da poco, tra la tantissima posta "spam" che ho autorizzato ad arrivare nella mia casella, una pubblicità di myPiggyBank che promoziona un'iniziativa commerciale disponibile per i veronesi, ossia loro volantino alla ricerca di un prezzo interessante per i pannolini e sono rimasto allibito al vedere il prezzo dei pannolini, altro che promozione!

Ecco il prezzo di quelli che mi interessano:

  • Pampers Baby Dry taglia 5, 26,99 Euro / 92 = 0,2933 Euro a pannolino (UN FURTO)
  • Huggies Super Dry taglia 5, 20,90 Euro / 96 = 0,2177 Euro a pannolino (abbastanza un FURTO)

Tenete conto che io, ieri sera, ho preso quest'ultimi alla Esselunga di via Colonnello Fincato e li ho pagati 22,90 Euro per 132 pannolini, cioè 0,1734 Euro a pannolini, cioè più del 20% in meno di Bimbostore.

SU CON LE ANTENNE CON QUESTI MEGASTORE TEMATICI CHE SI SPACCIANO COME CONVENIENTI! DIFFONDETE IL MESSAGGIO.

Bimbostore è un ladro

In arrivo prossimamente altro sputtanamento per l'industria dei pannolini e dell'infanzia...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 16/06/2013 @ 14:41:22, in MTB, linkato 1012 volte)

Dopo averci "provato" più di un mese fa, senza successo peraltro, a convincere Alice a cominciare a pedalare con la bici senza rotelle, ecco che ti arriva la sorpresa che non ti aspetti!

Avendo la fortuna di avere a disposizione un parco bici da far invidia a molte altre famiglie (10", 12", 14", 20", 26", 28", 29"), Alice nell'ultimo mese ha continuato a "girare" in cortile con una Grandis da 12" con rotelline, solo che, a forza di andar via inclinata su una parte, una delle rotelle era talmente piegata che la bicicletta lavorava con un'inclinazione di almeno 10 gradi.

Poi succede che venerdì pomeriggio prende su la Grandis da 14", la prima bici di Enrico, e comincia per conto suo a pedalare senza la minima sollecitazione da parte di alcuno.

Alice è in grado di partire, fermarsi e curvare per il momento sulla superficie pianeggiante del cortile cementato.

Già sperimentata anche la prima caduta con leggera sbucciata del gomito, ma tutti i campioni sono passati di lì.

Pertanto adesso non c'è che da rodare bene la figliuola alle prime salitine e discese e magari al drop da 15 centimetri, cioè lo scalino tra il giardino ed il cementone del cortile.

Da lì in poi vedremo di farla correre quanto prima in categoria G1/F verso la fine dell'estate...

Complimenti ancora ad Alice per la determinazione... sempre detto tutti che la ragazza è "cocciuta"!

Alice debutta senza rotelle

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 17/06/2013 @ 09:57:46, in consumatore, linkato 982 volte)

Su segnalazione di Best Kevin, mi sono ritrovato a leggere l'articolo "I napoletani non devono viaggiare" sul blog di Antonio Menna. Interessante anche la replica di Anna Barbato.

Per mia "sfortuna" sono stato alcune volte in Scandinavia e per altra mia "sfortuna" non sono mai stato a Napoli. Vero tutto quello che volete. Io tirerei fuori delle questioni semplicemente fisiche, specificamente termodinamiche, per spiegare la cosa.

Tutta questa differenza tra svedesi e italiani io la spiegherei semplicemente così: con la legge di Van Der Waals. Gli svedesi occupano un territorio con una densità abitativa di 20 abitanti/kmq, gli italiani sono messi a 202 abitanti/kmq, a Napoli probabilmente molto di più, forse la zona più densamente popolata d'Italia.

In più considerate il fatto che gli italiani ricevono dall'esterno, prevalentemente dal sole, una quantità di calore molto superiore, quindi l'eccitazione subita delle molecole (del cervello) è decisamente superiore.

Tutto il resto si spiega di conseguenza (caos, attriti, malumori, furberie, malcostume, scaltrezza, malavita, scarso amore, inciviltà e tutto quello che volete). Però tutta questa eccitazione molecolare che subiscono da sempre gli italici ha prodotto una quantità di talenti, di eccellenze, di patrimonio artistico e culturale che gli scandinavi se lo sognano. Ovviamente pagando il prezzo di tanta disonestà subita dalla maggioranza, dai più.

Concludendo, con una vena un po' polemica, per il livello di tecnologia che abbiamo (compresa l'energia nucleare), vivere probabilmente a latitudini scandinave con le densità abitative che hanno loro è l'optimum per l'umanità. Solo che gli scandinavi se ne guardano bene dal far entrare chiunque nel loro paese...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Ci sono  persone collegate

Tagcloud

Gare 2017
GARE 2017?
26/03: GF Tre Valli
30/04: GF del Durello
21/05: Passo Buole Extreme
28/05: Soave Bike
25/06: Lessinia Legend
Gare 2016
GARE 2016
26/06: 6H Valpolicella Fatta
27/08: GF d'Autunno Fatta
08/11: XCRunning Grezzana Fatta
Tickerkm
KM STORICI

Km fatti

Palmares
BREVETTI E CIRCUITI

2014: Salzkammergut Survivor
2012: Prestigio MTB
2011: Prestigio MTB
2010: Prestigio MTB, Fizik Veneto
2008: Garda Challenge

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Cerca per parola chiave
 

Titolo
famiglia (4)
fotografia (1)
gastronomia (1)
MTB (14)
rally (2)
viaggi (12)

Le fotografie pi cliccate

Titolo
Quale circuito suggerisci al Marcante per il 2013?

 Lessinia Tour
 Prestigio MTB
 Nobili MTB
 Challenge Giordana
 Gare all'estero
 Stare a casa

Titolo

View Marco Tenuti's profile on LinkedIn

Listening
Kid Rock - Rock n Roll Jesus

Ghosts - The world is outside

Hellogoodbye - Zombies! Aliens! Vampires! Dinosaurs!

Reading
Fabio Volo - E' una vita che ti aspetto
Michael Guillen - Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo
Sophie Kinsella - I love shopping a New York

Watching
Mia moglie consiglia Le sorelle McLeod



Titolo
.NET Framework (4)
Abarth (13)
Alcenago (4)
auto (16)
consumatore (57)
cucina (18)
cultura (15)
dizionario (2)
famiglia (40)
finanza (4)
Grezzana (6)
hitech (17)
humour (8)
idee (1)
informatica (66)
iPhone (46)
mobile computing (10)
MTB (1198)
musica (4)
natura (23)
OS X (3)
PS3 (7)
rally (63)
salute (4)
social (4)
telefonia (3)
Verona (12)
viaggi (26)
video (7)
Visual Basic 6 (5)
web (49)
Windows (31)

Catalogati per mese:
Dicembre 2019
Novembre 2019
Ottobre 2019
Settembre 2019
Agosto 2019
Luglio 2019
Giugno 2019
Maggio 2019
Aprile 2019
Marzo 2019
Febbraio 2019
Gennaio 2019
Dicembre 2018
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005

Gli interventi pi cliccati

Ultimi commenti:
Timmy
10/12/2019 @ 09:41:59
Di Kim
Cinta Terakhirku MP3
10/12/2019 @ 01:54:18
Di Nannette
Garage Door Repairma...
09/12/2019 @ 06:59:44
Di Kendrick
jumpoline family fun...
06/12/2019 @ 22:10:27
Di Lisa
fun things to do tha...
02/12/2019 @ 22:37:08
Di Lilian
/blog/articolo.asp
23/11/2019 @ 12:44:30
Di Emilio
_____ _____ 2016
17/11/2019 @ 07:00:54
Di Anton
california fun place...
20/08/2019 @ 03:24:40
Di Lonna


10/12/2019 @ 19:13:21
script eseguito in 328 ms