Immagine
 Davide si cimenta provetto fotografo in Kenia... di Marco Tenuti
 
"
Tommaso a due anni: Papà Marco: "Tommaso, che ore sono?" Tommaso: "╚ tardi!"

Tommaso Tenuti
"
 



Miei sponsor
Gli sponsor che pago io

Social Network



Se vuoi contattarmi via e-mail:

t e n u t i @ l i b e r o . i t
Wikio - Top dei blog
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
á
á
Di Marco Tenuti (del 25/05/2010 @ 08:37:35, in MTB, linkato 998 volte)

Anonimo, grande gregarioEcco il mio doveroso ringraziamento e tributo all'Anonimo Turnover: sia chiaro che nella parte in discesa della gara non ho mai sfruttato la scia dell'Anonimo, nel senso che non ho tratto un vantaggio reale o tangibile, ma è bastato quello morale e psicologico nello stargli a ruota, nel momento in cui lui ha dato probabilmente il massimo. Questo è il buon risultato che io porto a casa dalla Divinus Bike 2010! Sono rimasto alquanto meravigliato domenica mattina alla Divinus Bike, quando mi ha affiancato quasi in cima a Monte Cimo! Dopo averlo visto andarsene alla partenza, ero sempre più convinto che fosse definitivamente sparito all'orizzonte e che lo avrei ritrovato all'arrivo, invece deve essersi fermato a fare plin plin o a cambiare una camera, per ritrovarmelo affiancato ai 2/3 di gara. Potrebbe anche essere che ha tagliato sul percorso e si è presentato fresco come una rosa in cima al Cimo, pronto per fare una parte finale di gara scoppiettante!

Fatto sta che avere l'Anonimo al fianco e davanti alla mia ruota nella lunga discesa verso l'arrivo è stato assolutamente determinante per il sottoscritto: ho potuto mantenere un buon ritmo in discesa senza pagare dazio o senza subire la discesa, fare pure dei bei sorpassi, come quello su Davide Arduini, in alcuni punti assolutamente inediti, soprattutto nei toboga single track appena dopo Monte Cimo.

L'Anonimo rilanciava ed io rispondevo. Nel finale di gara, nonostante temessi la comparsa dei crampi per la temperatura decisamente estiva, avevo pure ancora lo slancio di andare a tappare il buco che si creava tra me e lui, quando andava a sovrapporsi qualcuno tra di noi, visto che per l'intera discesa di fatto non abbiamo subito sorpassi, se non quelli di un paio di forti atleti Maddiline, partiti un po' dietro. Anche il piacere di salutare l'Orlando a Castelcerino a discesa ormai finita e la forza di andare a riprendere l'Anonimo nel chilometro di asfalto e nel vallonato poco dopo Castelcerino.

Senza entrare nel merito di un'organizzazione ineccepibile come sempre, la Divinus Bike 2010 mi è piaciuta molto, senza dubbio questo senso di marcia - quello in senso orario - è molto più scorrevole e veloce e devo dire che i 47 km di gara sono sfilati talmente così veloci, che all'arrivo non mi è quasi parso di aver fatto fatica. Si, perché ad inizio gara le aspettative erano assolutamente modeste, visto il raffreddore che tuttora mi attanagliava e spero che sparisca definitivamente per il prossimo "uno-due".

Eh, si, perché si parla di fare il marathon della Lessinia Legend e la Casentino Bike a Bibbiena nell'arco di 4 giorni, cioè da mercoledì a domenica. Sto parlando di 180 km in mountain bike per più di 5000 metri di salite sterrate... no digo altro, però son in felice compagnia con cui si cimenterà sulla Cunego lunga...

Ripeto ancora i miei ringraziamenti al Michele Pezzo: senza il suo sorpasso a fare da sprono, non gli sarei arrivato all'arrivo a 13 secondi e ottenendo il 218┬░ posto assoluto a 27 minuti dal vincitore, ma probabilmente sarei arrivato almeno 3-4 minuti dopo. Hai un futuro da gregario per il Bosca: grazie Anonimo!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 25/05/2010 @ 00:29:56, in MTB, linkato 1259 volte)

Le trovate tutte qua le foto fatte dal Paolo, alcune scattate a San Felice, altre invece a Castelcerino:

Divinus Bike 2010

Il Papataso vince la sfida tra i Pezzo brothers
clicca sull'immagine per andare alla gallery

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 24/05/2010 @ 10:13:32, in MTB, linkato 983 volte)

Ieri, sulle collinette a ridosso di Monteforte d'Alpone, l'Orlando Fotografo scatta foto a tutti i membri del PFC e non solo, impegnati sui 46 km della Divinus Bike edizione 2010.

Un grosso ringraziamento all'Orlando per il servigio!

Il Marcante alla Divinus Bike '10

Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 21/05/2010 @ 10:09:28, in MTB, linkato 919 volte)

Oggi il Miglio, in compagnia degli uomini Lampre in ritiro sul Pordoi effettuerà questo giro. Son solo 177 km e qualcosa come 4500 metri di dislivello...


Visualizzazione ingrandita della mappa

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 21/05/2010 @ 00:23:46, in MTB, linkato 980 volte)

Tutto è definito per la pubblicazione dei pettorali assegnati alla Lessinia Legend 2010.

Il sottosistema è stato predisposto per il supporto e la visualizzazione dei pettorali nella pagina dove si può visualizzare l'elenco iscritti o effettuare una qualche ricerca.

Pettorale Lessinia Legend 2010

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 20/05/2010 @ 19:17:12, in MTB, linkato 2103 volte)

Jose Hermida prova ad inseguire la sua bici...

Questo scatto l'ho trovato su Cyclingnews.com, preso durante la seconda prova di Coppa del Mondo XC, tenutasi in Belgio ad Houffalize, nel weekend dal 30 aprile a 2 maggio. Jose Antonio si lascia andare alla gioia della vittoria, facendo scorrere la sua bici da sola sul traguardo e lui dietro ad inseguirla di corsa!

Hermida insegue la sua bici

Tutte le news di ciclismo, io le leggo su Cyclingnews.com.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 19/05/2010 @ 18:23:07, in MTB, linkato 1275 volte)

Legend '10 corta a Vigo La Lessinia Legend 2010 torna a ripercorrere alcuni pezzi storici e ripassa pertanto anche da Alcenago. E' però solo il percorso corto a passare presso la mia frazione, quindi non avrò l'onore di pestare in gara sui tracciati che mi sono più cari, visto che io sarò un po' impegnato sul percorso lungo del Marathon.

Entrando nel merito, ad Alcenago ci si arriva scendendo dai Casotti, passando la contrada di Salvalaio, ma non prima essersi alzati quasi sotto la strada che porta a Monte Comun per imboccare il sentiero europeo E5.

Si sbuca sostanzialmente a Vigo passando dietro la casa della Bissa e ci si immette sull'asfalto in direzione nord fino alla contrada Sengie, dove ci si abbasserà verso il canyon del Boarol e poi giù per la direttissima decisamente accidentata in piazza a Lugo.

Forse la settimana prossima, se ho un po' di tempo, inforco la MTB e ci faccio pure io una scorribanda in zona, per vedere un po' com'è la mulattiera che porta da Salvalaio al sentiero E5.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 19/05/2010 @ 17:55:12, in MTB, linkato 942 volte)

Ecco il giro odierno del Campeon do Mundo: Passo Pordoi, Arabba, Passo Campolongo, Corvara, Brunico, Dobbiaco, Lago di Misurina, Cortina, Passo Falzarego, Arabba e ritorno sul Pordoi, il tutto in 5 ore e 45 minuti.

Per il nostro amico, 160 km in compagnia di tre uomini Lampre, che gli sono andati via all'ultimo chilometro, perché si sono messi a lavorare alla soglia, mentre il Miglio lo era già da un pezzo...

Niente da dire su chilometraggi del genere, che sono sempre impegnativi per i professionisti, figuriamoci per gli amatori.

Su in cima ai passi le temperature sono ancora molto basse e non c'è tempo di fermarsi, bisogna mettersi la mantellina e giù velocemente per le discese.

Il Miglio sul Pordoi

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 18/05/2010 @ 19:47:29, in MTB, linkato 2133 volte)

Il tratto rosso è un sentiero nel bosco del tipo "bici in spalla" e sembrerebbe essere l'unico sentiero degno di tal nome che risale a Ceredo dal vaio. Comunque sia lì non c'è traccia di segnaletica e nemmeno di passaggi umani negli ultimi mesi.

Il tratto fucsia è una bella strada sterrata (che un tempo, quando non c'era il "tornantone" di asfalto, costituiva la principale via di salita a Ceredo). Lungo di essa non ci sono tabelle o striscioline, ma in fondo, dove sbuca sulla provinciale asfaltata (620 mslm), si notano chiaramente le frecce a terra che indicano di girare verso nord.

Si segue il tratto di provinciale (nero) fino altornante a destra in fondovalle (710 mslm).

Da qui in poi le indicazioni si trovano ma sono molto poche (una ventina fra tabelle, striscioline e frecce a terra in 10 km di bosco e prati).

Si attraversa il vaio (della Marciora) guadando il progno e si risale il versante occidentale della valle su mulattiera un po' smossa ma fattibile (780 mslm). Quindi scende nel vaio (del Mortal) (680 mslm), si risale a Crestena (725 mslm) e si scende infine al Ponte di Veja(600 mslm).

Dai Falconi a Ceredo

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 18/05/2010 @ 19:42:57, in MTB, linkato 2290 volte)

Ecco il commento di Paolo del primo doppio attraversamento, ossia il vaio dei Falconi e quello della Marciora.

  1. Trovato il sentiero che sale dal vajo dei Falconi verso Ceredo; vale lo stesso discorso fatto per l'E5 per salire ad Erbezzo, pertanto impossibile tanto da fare quanto da proporre.
  2. La discesa da Ceredo verso la provinciale, lungo la strada vecchia è bella, ma le uniche indicazioni sono in fondo, al suo sbucare sull'asfalto (frecce per terra), per cui non si può dire se sia proprio quella la vera traccia. Di sicuro non è quella azzurro.
  3. Le suddette frecce indicano di andare verso nord (verso Fosse), quindi seguendole si arriva al tornante in fondo al vajo, e lì le indicazioni (frecce a terra e striscioline) fanno andare sulla mulattiera verso le Pozze di Sant'Anna d'Alfaedo.
  4. La salita verso Pozze è (come affermato sul sito) piuttosto mossa, un po' sassosa ma fattibile. Già a Pozze si è dentro un continuo saliscendi.
  5. Dopo Pozze si scende per sentieri lungo i quali devono ancora tagliare l'erba! Questo fa pensare ad un successivo lavoro di pulizia e di tabellazione del tracciato: considerate che a Pozze ci sono arrivato praticamente per intuito.
  6. Scesi nel vajo del Mortal, lo si attraversa e si comincia a risalire di brutto, lasciando a sinistra la traccia azzurra - che invece aggira il monte restando più in piano) e raggiungendo Crestena. Da qui si scende attraverso la cava/deposito per una strada bianca e quindi su prato fino al Ponte di Veja.

Dai Falconi a Ceredo

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4


Ci sono  persone collegate

Tagcloud

Gare 2017
GARE 2017?
26/03: GF Tre Valli
30/04: GF del Durello
21/05: Passo Buole Extreme
28/05: Soave Bike
25/06: Lessinia Legend
Gare 2016
GARE 2016
26/06: 6H Valpolicella Fatta
27/08: GF d'Autunno Fatta
08/11: XCRunning Grezzana Fatta
Tickerkm
KM STORICI

Km fatti

Palmares
BREVETTI E CIRCUITI

2014: Salzkammergut Survivor
2012: Prestigio MTB
2011: Prestigio MTB
2010: Prestigio MTB, Fizik Veneto
2008: Garda Challenge

< novembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
    
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
famiglia (4)
fotografia (1)
gastronomia (1)
MTB (14)
rally (2)
viaggi (12)

Le fotografie pi¨ cliccate

Titolo
Quale circuito suggerisci al Marcante per il 2013?

 Lessinia Tour
 Prestigio MTB
 Nobili MTB
 Challenge Giordana
 Gare all'estero
 Stare a casa

Titolo

View Marco Tenuti's profile on LinkedIn

Listening
Kid Rock - Rock n Roll Jesus

Ghosts - The world is outside

Hellogoodbye - Zombies! Aliens! Vampires! Dinosaurs!

Reading
Fabio Volo - E' una vita che ti aspetto
Michael Guillen - Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo
Sophie Kinsella - I love shopping a New York

Watching
Mia moglie consiglia Le sorelle McLeod



Titolo
.NET Framework (4)
Abarth (13)
Alcenago (4)
auto (16)
consumatore (57)
cucina (18)
cultura (15)
dizionario (2)
famiglia (40)
finanza (4)
Grezzana (6)
hitech (17)
humour (8)
idee (1)
informatica (66)
iPhone (46)
mobile computing (10)
MTB (1198)
musica (4)
natura (23)
OS X (3)
PS3 (7)
rally (63)
salute (4)
social (4)
telefonia (3)
Verona (12)
viaggi (26)
video (7)
Visual Basic 6 (5)
web (49)
Windows (31)

Catalogati per mese:
Novembre 2019
Ottobre 2019
Settembre 2019
Agosto 2019
Luglio 2019
Giugno 2019
Maggio 2019
Aprile 2019
Marzo 2019
Febbraio 2019
Gennaio 2019
Dicembre 2018
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004

Gli interventi pi¨ cliccati

Ultimi commenti:
california fun place...
20/08/2019 @ 03:24:40
Di Lonna
https://www.curcuma....
13/08/2019 @ 00:53:47
Di Vernon
Milan
12/08/2019 @ 05:37:18
Di Enriqueta
syracuse fun center
08/08/2019 @ 18:02:07
Di Estelle
fun jobs near me
08/08/2019 @ 10:41:49
Di Dann
https://www.yourluxu...
08/08/2019 @ 08:43:27
Di Chang
Teri
06/08/2019 @ 15:05:29
Di Hyman
https://hoteladvisor...
06/08/2019 @ 15:03:20
Di Jeannette


14/11/2019 @ 04:42:35
script eseguito in 234 ms