\\ Home Page : Articolo : Stampa
Domani primo round dell'UCI MX Series 2012
Di Marco Tenuti (del 24/02/2012 @ 21:49:08, in MTB, linkato 932 volte)

Domani prende il via la prima gara ultramarathon per i professionisti: dall'altra parte rispetto al nostro emisfero va in scena la MTN Sabie 2012, nel caldo torrido del Sudafrica.

Tra i presenti anche il team Full Dynamix più o meno al completo, con Johnny Cattaneo, Dal Grande, Ramon Bianchi e Mike Felderer.

Uno dei favoriti della gara è Karl Platt, il tedesco già all finisher di tutte otto le edizioni della Absa Cape Epic, come si apprende da questo comunicato.

La gara è inserita nel calendario Advendurance 2012, cioè è la terza prova del Southafrican National MTN Series by Nissan 2012, ma quello che attrae i professionisti da tutto il mondo è il fatto che è anche la prima prova della neonata Coppa del Mondo Marathon MTB 2012, dopo una serie ridotta 2011 messa a punto di tutta fretta da parte dell'UCI. Il team Full Dynamix, forte dei suoi atleti particolarmente inclini alle gare marathon e ultramarathon, punta a ben figurare, anche se la concorrenza è a dir poco notevole.

La gara, la MTN Sabie, realizza un anello attorno alla cittadina di Sabie, che si trova a circa 400 chilometri da Johannesburg. Inutile dire che basterebbe solo citare il chilometraggio ed il dislivello, cioè 113 chilometri e circa 3100 metri di salita, per dire che è dura. A tutto questo si aggiungono le temperature a dir poco torride, come quella registrata in allenamento da Thomas Dietsch giusto l'altroieri, con 45°C sul proprio ciclocomputer.

Non mi rimane che augurare buona gara a tutti e soprattutto ai biker italiani.

Mike Felderer parte alla MTN Sabie '12