\\ Home Page : Articolo : Stampa
Un condor domina la Legend 2012
Di Marco Tenuti (del 28/05/2012 @ 15:54:06, in MTB, linkato 1198 volte)

E' Leon Hector Leonardo Paez, il condor colombiano, a spiccare il volo sulla Lessinia Legend 2012, a volare più in alto di tutti, ad osare dove osa solo l'aquila della Legend.

Il sudamericano, in sella alla sua Methanol da 29 pollici di casa Bianchi, ferma il cronometro a 4h16'21" dopo i 91 km del durissimo percorso di gara, la cui acuità è caratterizzata dalle salite di Campofontana e dei Gauli, oltre all'ormai conosciuto Inferno di Pietra, il sentiero delle Gosse. Tanto per intenderci il professionista colombiano mi ha rifilato quasi due ore, cioè un abisso, in virtù anche della quantità di dislivello addensata nel percorso di gara.

La foto che trovate qui sotto è dall'obiettivo di Nicola Tezza, reporter per Sportimage, che cura il servizio fotografico di questa edizione della Lessinia Legend. Le foto saranno disponibili a partire da mercoledì/giovedì per tutti sul sito di Sportimage.

Il condor colombiano domina la Lessinia 2012
clicca la foto per andare al sito di Sportimage