\\ Home Page : Articolo : Stampa
Arrivato lo scudetto del Prestigio MTB 2012
Di Marco Tenuti (del 23/11/2012 @ 09:11:47, in MTB, linkato 1227 volte)

Eccolo, appena estratto dalla busta, l'attestato di Compagnia Editoriale, col brevetto conquistato anche nel 2012, grazie alle 25 stelle accumulate portando a termine sette delle gare a cui ho preso parte nel corso della stagione.

A differenza delle stagioni precedenti, nel 2012 ho compresso la mia partecipazione a poche gare, prendendo parte quasi esclusivamente a gare marathon e portando a casa il titolo in "sole" 7 gare:

  • 2010: 22 stelle (min.21), 10 gare, 30h 0' 46"
  • 2011: 26 stelle (min.21), 10 gare, 33h 5' 19"
  • 2012: 25 stelle (min.24), 7 gare, 29h 28' 46"

In realtà tutto questo confronto andrebbe fatto tenendo conto del "minimo indispensabile", cioè scartando quelle che io chiamo "gare premio", ossia le gare fatte in più, una volta che era già stato conquistato il brevetto stagionale:

  • 2010: 21 stelle (min.21), 9 gare, 27h 52' 36"
  • 2011: 22 stelle (min.21), 9 gare, 27h 52' 40"
  • 2012: 25 stelle (min.24), 7 gare, 29h 28' 46"

Così facendo viene fuori che le fatiche delle prime due stagioni si possono confrontare meglio con quelle appena concluse, anche se c'è una considerazione non banale da fare, ossia che il Prestigio MTB 2012 si portava a casa con 24 stelle e non con 21 come nelle mie prime due partecipazioni (2010 e 2011). Non cominciamo ora a dividere lo sforzo per le stelle, altrimenti qualcuno potrebbe cominciare a reclamare "più bici, meno pare", ma tant'è: siamo a fine novembre ed il calendario del Prestigio MTB 2013 è prossimo ad uscire...

Rimane comunque il fatto che le gare più lunghe, le marathon, "pagano di più", sia in termini di "remuneratività" (per il conseguimento del brevetto) che di soddisfazione personale. Insomma vale più che mai il proverbio "meglio un giorno da leoni, che cento da pecore", o ancora il concetto "meglio il Prestigio di aver portato a termine grandi fatiche, che tante piccole comparse".

L'attestato del Prestigio MTB 2012

Se ravanate nel mio blog, trovate l'articolo di quando ho ricevuto il primo dei miei scudetti, il 2010.