\\ Home Page : Articolo : Stampa
Scopo di Veronacompara
Di Marco Tenuti (del 19/12/2004 @ 11:05:00, in Verona, linkato 1111 volte)
Lo scopo del portale è quello di mettere la gente comune nella condizione ideale di scegliere il negozio dove trovare un prodotto o un insieme di prodotti al miglior prezzo. Parlare di miglior prezzo su un insieme di prodotti sminuisce però l'importanza e la valenza che il portale conta di offrire al consumatore medio. Per questo è necessario introdurre alcuni concetti, prima di riformulare l'obiettivo che ci si prefigge con Veronacompara.
 
  • comparabilità: tutti gli apparati commerciali più o meno grandi che siano, tentano di sfuggire al tentativo di comparazione da parte dei loro clienti. Il sito deve invece garantire sempre la comparabilità come strumento essenziale per il decision-making
  • comodità: al fine di poter mettere i competitori tutti sullo stesso livello, dal punto di vista del nostro consumatore tipo, è necessario normalizzarli in modo da tenere conto di altri fattori, come la fiducia riposta nel marchio del prodotto, nel brand della distribuzione, la razionalità con cui la merce è organizzata nello store, la distanza temporale tra il consumatore e il negozio o altre componenti, come la conpresenza di altri negozi satellite o la disponibilità di un parco giochi o un'area di baby-sitting
  • disponibilità: non è sempre detto che il consumatore abbia a disposizione tutte le risorse necessarie per effettuare i propri acquisti: si intende la capacità di usare il computer o un terminale cellulare, la possibilità di ricorrere all'automobile, di spendere due ore per terminare tutti gli acquisti, di non andare fuori dalla propria zona per essere reperibile dai familiari. Per questo è necessario tenere conto che qualcuna di queste risorse possa venire meno o non sia effettivamente disponibile.
  • utilità: le modalità con cui il consumatore accede ai servizi di Veronacompara devono essere efficaci ed effettivi per il consumatore ancor prima che per la distribuzione. L'utente, nella piena tutela della propria privacy, fa conoscere al sistema di Veronacompara le proprie abitudini e propensioni al consumo e si aspetta dallo stesso la massima utilità e convenienza