\\ Home Page : Articolo : Stampa
Realizzazione del concept
Di Marco Tenuti (del 19/12/2004 @ 12:07:00, in Verona, linkato 1165 volte)
A parte gli aspetti e la veste grafica del portale, è di centrale importanza dare una rapida descrizione della struttura del database in cui organizzare i dati, oltre che l'interazione dell'architettura stesso con altre basi dati.
  • prodotti: la tabella principale è quella costituita dai prodotti. Essi sono il soggetto della comparazione.
  • distributori: sono le entità che distribuiscono i prodotti sul territorio tramite la loro rete di distribuzione e vendita
  • punti vendita: i distributori e le aziende di distribuzione hanno a disposizione uno o più punti vendita per vendere la merce
  • consumatori: i consumatori sono riconosciuti dal sistema di Veronacompara al fine di ricordare le loro abitudini, propensioni al consumo ed eventualmente eventuali panieri periodici da riproporre
  • prezzi: ogni punto vendita attribuisce un prezzo ad un prodotto per un periodo determinato o indeterminato. Essi sono l'oggetto della comparazione
  • collocazione: ogni prodotto viene collocato dal distributore all'interno di ogni punto vendita. Tale collocazione deve essere disponibile al cliente finale in una qualche forma al fine di facilitarne l'individuazione e il reperimento
  • panieri: ogni consumatore deve avere la possibilità di costituire un proprio paniere base su cui effettuare comparazioni periodiche o atipiche
  • scorte: l'utente deve poter conoscere la disponibilità in tempo reale del prodotto presso questo o quel punto vendita