\\ Home Page : Articolo : Stampa
Loeb con la 208 T16 Pikes Peak
Di Marco Tenuti (del 19/04/2013 @ 09:24:13, in rally, linkato 829 volte)

La Peugeot, dopo le due vittorie consecutive nel 1988 e nel 1989 con Ari Vatanen, torna alla "corsa nelle nuvole" con la 208 T16 Pikes Peak e si affida al pluricampione del mondo Sébastien Loeb.

E lo fa in grande stile, com'è d'obbligo per la gara americana, la Pikes Peak, prendendo parte nella categoria "Unlimited", dove gli ingegneri ed i progettisti hanno grande libertà regolamentare.

Per questa partecipazione, decisa solo a novembre e con un prototipo più o meno pronto solo a febbraio, il team corse della Peugeot ha usato carbonio ovunque per la scocca e per tanti componenti, mentre per il motore la potenza massima dovrebbe aggirarsi sui 600 cavalli.

Una novità, deludente, dell'edizione 2013, è che il percorso di 19,9 chilometri è stato completamente asfaltato, per cui la gara perderà di quel suo fascino che l'ha caratterizzata, ossia le nuvole di polvere alzate in cima alla montagna con le macchine uscire sempre di traverso dagli innumerevoli tornanti.

Il comunicato ufficiale lo trovate anche in lingua inglese sul sito della Peugeot Sport.

Peugeot 208 T16 Pikes Peak
clicca per andare all'articolo su Quattroruote