Immagine
 Marcante sull'Alpe de Fiddlebrugg... di Marco Tenuti
 
"
Oogway: Il caso non esiste.
Shifu: Sì… l'avete detto già due volte…
Oogway: Neanche questo è stato un caso.
Shifu: E fanno tre…

Kung-fu Panda
"
 



Miei sponsor
Gli sponsor che pago io

Social Network



Se vuoi contattarmi via e-mail:

t e n u t i @ l i b e r o . i t
Wikio - Top dei blog
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Marco Tenuti (del 21/01/2008 @ 12:35:00, in cultura, linkato 2859 volte)

Mi è capitato più di una volta di incontrare l'incredulità di amici o parenti per quello che è conosciuto come problema dello stesso compleanno o paradosso del compleanno. Il motivo di meraviglia l'ho notato quando vengono a scoprire che due persone compiono gli anni lo stesso giorno, ma se si guardano i numeri o più nel dettaglio il calcolo delle probabilità, si scopre che non è poi un evento così raro, anzi.

Il problema, dopo che lo si è sviscerato un attimo, sentenzia che basta un gruppo di 23 persone per avere al suo interno una probabilità superiore al 50% che due compiano gli anno lo stesso giorno. Vi rimando a Wikipedia per la questione, ma non solo:

http://en.wikipedia.org/wiki/Birthday_paradox

o l'equivalente pagina in italiano:

http://it.wikipedia.org/wiki/Paradosso_del_compleanno

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 21/01/2008 @ 23:35:41, in MTB, linkato 1271 volte)

In questi giorni cerco di uscire possibilmente sempre con la MTB e mi sono abbastanza organizzato per effettuare un giro standard su cui verificare il mio stato di forma. Il giro consiste nel fare la salita del Pilon, che da Grezzana conduce a Rosaro e poi passare per Cerro Veronese, Costa di Boscochiesanuova, Arzarè, Lughezzano, Bellori, Lugo e Grezzana.

La settimana scorsa avevo preso nota di questi due riferimenti cronometrici: salita del Pilon in 37'35", mentre il giro completo in 1h33'20.

Venerdì 18 gennaio sono riuscito a fare la salita del Pilon in 36'30", mentre il giro completo l'ho completato in 1h30'35".

Oggi 21 gennaio la salita del Pilon l'ho completata in 35'47", mentre il giro completo è andato in circa 1h32".

Ricordo che il mio tempo record sul Pilon, sempre con partenza da casa da freddo, è di 33'02", mentre del giro completo non ho precisi riscontri cronometrici, ma non escludo la possibilità di essere riuscito a completarlo in meno di 1h30'.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 23/01/2008 @ 23:01:56, in MTB, linkato 1383 volte)

La fida Scale montata con le nuove FulcrumOggi, vista la splendida giornata, ne ho approfittato per darci dentro, come non facevo da un po' di tempo. Oggi sono uscito con la Scale montata con le nuove ruote e ho avuto la positiva impressione che le Fulcrum Red Metal Zero siano davvero molto più scorrevoli delle Mavic.

Sul Pilon ne è uscito un tempo totale di 33'50", che è un signor tempo, considerato il mio personale di 33'02", realizzato però con condizioni atmosferiche ben più ideali e con molta meno zavorra dietro. Salendo con la giusta progressione, penso che il record possa essere abbassato in tempi abbastanza rapidi, visto che la mia forza continua a progredire.

Arrivato comunque a Rosaro, ho proseguito per Cerro e Bosco Chiesanuova, dove una incantevole vista del Monte Baldo era lì per tutta la durata del mio tragitto. Dopo Bosco e il Vaio dell'Anguilla, è stata la volta di Erbezzo, poi l'attraversamento del Vaio Bazazenoci e poi diritto a Sant'Anna d'Alfaedo, per cercare di passare da Alcenago dai miei genitori.

I piedi erano congelati, ma la sosta dalla mamma è stata a dir poco propizia, grazie ad una tazza di tè e qualche biscotto, nel mentre cui le scarpe sopra la stufa riprendevano temperatura e nei piedi si scatenavano con piacere i diaoleti.

Il giro si è concluso a Quinto dopo 3 ore scarse comprese le soste, con un totale di 66 km fatti e un'enorme soddisfazione per i 1250 metri di dislivello fatti anche oggi, nonostante il freddo trovato da quota 1000 metri in sù. Domani si va a Padova, quindi niente chilometri in bici, mentre venerdì cercherò di fare il solito giro di 38 km, con scollinamento a Corbiolo.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 11/02/2008 @ 08:15:57, in MTB, linkato 1005 volte)

Le condizioni meteo, durante la scorsa settimana, sono state particolarmente clementi ed hanno fatto sì che sono riuscito a migliorare parecchio i miei riferimenti cronometrici, quindi tanto vale snocciolarli qui e farla finita:

  • solito giro corto mercoledì 6/2 (Quinto-Pilon-Cerro-Corbiolo-Lughezzano-Lugo-Quinto) in 1h26'35"
  • solito giro corto venerdì 8/2 in 1h24'45"
  • durante il giro corto di venerdì a bordo della Scale 10 sono riuscito a portare il mio personale a 32'48"

Sabato, intanto, è arrivata la bici da corsa, quindi d'ora in poi i chilometraggi cominceranno ad allungarsi di un po'. Domenica c'è scappato il primo giro assieme al Ceschi da Grezzana ed ho macinato qualcosa come 65 kh di pianura.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 11/02/2008 @ 19:28:43, in MTB, linkato 1021 volte)

Oggi mi sono fatto il solito giretto però non con la MTB, ma con la BDC, la Speedster S10, arrivata appunto nella giornata di sabato. Sono partito abbastanza veloce, ma non fortissimo, ne è uscito il nuovo record personale, cioè da casa 32'30". Mi sarei aspettato un pelo meglio, ma forse non avevo carburato molto, avendo infatti fatto colazione solo alla mattina e cinque ore prima di cimentarmi nel tentativo.

Ho guardato anche il riferimento cronometrico secondo TuttoCrono del Pezzo e del Savoia e, secondo questi riferimenti, il tempo ottenuto è di 22'57". Ovvio che c'è del margine, ma mi sarei aspettato un abisso tra la MTB e la BDC.

Il tempo finale del giro di Corbiolo è stato di 1h25'40", di quasi un minuto più alto del miglior tempo con la MTB, più che altro perché nel scendere da Corbiolo fino a Bellori, non ho spinto assolutamente nelle curve e semicurve in discesa, vista la mia prima volta in discesa con la BDC. Ma c'è tempo, c'è moltissimo tempo per fare meglio...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 14/02/2008 @ 10:05:21, in MTB, linkato 944 volte)

Ieri altra botta ai pedali della BDC. Preso male dalla tappa del Giro d'Italia 2008 che passerà proprio dalle nostre parti, ma anche dal percorso medio e lungo della Gran Fondo Damiano Cunego, mi sono infilato su per il vaio de Basazenoci, cioè quello che collega Bellori alla contrada Barozze, poco sotto Fosse. Sono arrivato sù con una media di 20,2 km/h, dopo poco più di un'ora, mi sembra 1h01'31".

Poi ho proseguito per Ronconi ed Erbezzo e poi me ne sono ritornato a casa dalla montagna, con una gamba in ottimo stato di forma. La media del giro è stata di 26,6 km/h, mentre il percorso totale lievemente inferiore ai 55 km.

Prima o poi devo assolutamente andare a provare la Lessinia Legend 2008, per cui il problema principale che si impone al sottoscritto è come fare ad andare fino a Colognola ai Colli, in modo da provare in maniera rigorosa l'intero percorso. Basterebbe prendere la macchina e andare là, no? Invece si vuol sempre evitare la rottura di scatole di caricare e scaricare la macchina dalla bici e andare direttamente da casa. Fatta qualche valutazione, la cosa sembrerebbe essere anche fattibile, visto che ci vogliono neanche 19 km per andare, per cui dovrei sommare 38 km ai 60 km della gara, per un totale di 98...

Questo comunque il link del percorso in Google Maps.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 14/02/2008 @ 16:17:46, in web, linkato 1870 volte)

Da qualche giorno il mio server FTP sul server Tencas - cioè da quando Aruba mi ha reinizializzato il server - succede che parecchi client FTP non riescono più a dialogare col server FTP, perché non sono in grado di supportare una connessione attiva FTP, ma la provano solo in modalità passiva.

Ecco allora come fare per commutare ad esempio il client FTP integrato in Windows Explorer/Internet Explorer di Windows XP per dirgli di andare in modalità attiva:

In alternativa consiglio la lettura di questi articoli:

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 15/02/2008 @ 00:45:22, in MTB, linkato 1405 volte)

Fino ad ora avevo sempre desistito, vuoi perché ero stanco morto, vuoi perché con la scusa di addormentare Enrico, mi addormentavo pure io, vuoi perché c'è freddo. Stasera, preso più che mai dallo slancio del Pezzo, che si è buttato a capofitto sul percorso cittadino notturno, mi sono deciso pure io, solo che sono uscito un pelo più tardi di Andrea.

Percorso cittadino notturnoDopo aver sbrigato tutte le formalità familiari ed aver messo a letto la famiglia, mi sono fatto firmare il nulla osta dalla dolce metà ed ho ricevuto niente popo' di meno che il lasciapassare per uscire io e la mia amata, la Scale, proprio il giorno di S.Valentino.

Mi sono vestito più che mai invernale e sono uscito qualche minuto prima delle 23. Il giro è nè più nè meno che quello di Andrea: Quinto-Marzana-Sezano-S.Maria in Stelle-Vendri-Nesente-salita per i tornanti a Novaglie-Campagnole di Novaglie-Nesente-Vendri-Quinto. Questo giro è per qualche metro un po' meno di 12 km e l'ho inanellato 3 volte. Al terzo giro la voglia per farne almeno un altro o altri due c'era ancora, solo che la temperatura era decisamente bassa (+3°C segnava il termometro della farmacia di Quinto), i piedi senza copriscarpe erano ormai ghiacciati e le gambe era il caso di risparmiarle un pelo per il prossimo weekend, che promette un chilometraggio infinito tra MTB e BDC.

Devo dire, che a parte la temperatura, la luce artificiale dei lampioni e l'aiuto della luna crescente fanno sì che non ci sia una sostanziale differenza col giorno. In più il traffico è praticamente nullo, quindi la sede stradale è tutta mia! Penso che con la mezza stagione e l'estate questa sia davvero una soluzione, quando non si riesce proprio a fare diversamente.

Per rigore di cronaca ho percorso i 3 giri con la MTB in 1h15'33", cioè ad una media dei 28,7 km/h. Appena si metterà a fare un po' caldo si proverà a farlo ad una media superiore ai 30 km/h.

Detto questo è ora che mi infili sotto le coperte e mi sa tanto che domani mi aggrego al Pezzo nella fascia oraria preserale, cioè tra le 18 e le 20. Ok, Andrea?

Traccia KML per Google Earth

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 18/02/2008 @ 10:13:14, in MTB, linkato 1364 volte)

Marco ad AlbisanoIeri l'offerta ciclistica era a dir poco notevole: c'era la possibilità di andare a provare il percorso lungo della Lessinia Legend 2008 assieme ad un nutrito gruppo di biker veronesi o di andare sul lago e fare un "giretto" assieme ai fratelli Baz.

Alla fine mi sono deciso per l'opzione lago, vuoi perché l'appuntamento era leggermente anticipato rispetto all'uscita della Legend, ma soprattutto perché le temperature in zona lago erano senza dubbio più miti della Lessinia.

Sono pertanto partito verso le 11.40 di sabato e dopo aver attraversato la città, ho avuto modo di misurarmi coi soliti strappetti che si fanno i miei compagni di squadra amanti dell'asfalto e cioè la Croce Bianca e la salita del Flover a Bussolengo. Devo dire che la seconda è degna di nota e necessita di una certa grinta per non perdere troppo velocità e tenere il 53, insomma una perfetta salita da SFR!

Beh, a parte questa non trascurabile difficoltà, non me ne sono quasi accorto, ma sono arrivato alla rotonda di Lasize dove i fratelli Baz in anticipo di qualche secondo sul sottoscritto mi stavano aspettando ed ho fermato il cronometro in 1h00'02", alla media dei 31,8 km/h, davvero ottima media, considerato che me la sono fatta tutta da solo e che mi sono autoimposto di andare piano per non schiattare sulla via del ritorno. A sentire quelli del Turnover, loro la fanno ai 40, ma evidentemente il gruppo fa più che mai la differenza.

Sullo sfondo la costa bresciana del lago di GardaDopo avermi lasciato il tempo di inglutire una banana, il trio, composto da Andrea, Davide e il sottoscritto, si è avviato verso Cisano, poi Bardolino, Garda e Torri del Benaco, dove si lasciava la costa benacense per salire prima ad Albisano e poi a San Zeno di Montagna.

Lungo la salita verso San Zeno ho avuto anche l'onore di salire sulla CR1 del Bazzo, davvero bella bici, bella leggera e molto reattiva, grazie alla coppia di Fulcrum Racing Zero, con cui si scatta da 0 a 100 in un attimo! Peccato solo per la sella SMP "formato graticola" e per l'altezza della stessa, che non mi ha permesso di capire al 100% come la bici sia realmente scattante in salita, ma prima o poi sarà la volta di provare una Scott Addict R1/2/3/4, messa a disposizione dal simpatico Pippo Rodella, così si passa ad un supertelaio di carbonio senza passare dal via... 

Qui a San Zeno c'è scappata la barretta, ma forse era più indicata una bella lasagna al forno; invece poco più del tempo di indossare l'antivento e poi giù a capofitto in direzione Costermano, Albarè ed Affi.

Qui lasciavo la coppia di amici e mi indirizzavo in solitario verso Verona. Il percorso di ritorno è stato Affi, Sega di Cavaion, la statale 11 fino a Parona e poi direzione Borgo Trento, galleria e Quinto.

Alla fine ho macinato circa 104 km alla media dei 28,2 km/h, un bell'esercizietto ginnico di 3h41'. Adesso so come funziona il giro del lago e posso farmi "battezzare" dalla mia squadra senza temere più di tanto. Il loro giro è leggermente più corto - si parla di circa 90 km da Grezzana - perché si arriva e non si va oltre ad Albisano come altitudine, ma confido molto sul fatto che si possa più che mai ciucciare la ruota per quasi tutto il tragitto. Che sia la volta buona domenica prossima che vinco questo timore reverenziale?

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 20/02/2008 @ 12:42:11, in MTB, linkato 1565 volte)

Prima puntata dei miei giretti ciclistici. Adesso che ho la bici da strada, posso permettermi di classificarli, più che altro per avere un prontuario sul tempo e sul chilometraggio, in modo da decidere rapidamente che giro fare in base alla disponibilità di tempo che ho.

Percorso: Casa-Avesa-Montecchio-Vigo-Casa (35,9 km in meno di un'ora e mezza)


Visualizzazione ingrandita della mappa
Articolo (p)Link Commenti Commenti (1)  Storico Storico  Stampa Stampa
 


Ci sono  persone collegate

Tagcloud

Gare 2017
GARE 2017?
26/03: GF Tre Valli
30/04: GF del Durello
21/05: Passo Buole Extreme
28/05: Soave Bike
25/06: Lessinia Legend
Gare 2016
GARE 2016
26/06: 6H Valpolicella Fatta
27/08: GF d'Autunno Fatta
08/11: XCRunning Grezzana Fatta
Tickerkm
KM STORICI

Km fatti

Palmares
BREVETTI E CIRCUITI

2014: Salzkammergut Survivor
2012: Prestigio MTB
2011: Prestigio MTB
2010: Prestigio MTB, Fizik Veneto
2008: Garda Challenge

< dicembre 2019 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Cerca per parola chiave
 

Titolo
famiglia (4)
fotografia (1)
gastronomia (1)
MTB (14)
rally (2)
viaggi (12)

Le fotografie più cliccate

Titolo
Quale circuito suggerisci al Marcante per il 2013?

 Lessinia Tour
 Prestigio MTB
 Nobili MTB
 Challenge Giordana
 Gare all'estero
 Stare a casa

Titolo

View Marco Tenuti's profile on LinkedIn

Listening
Kid Rock - Rock n Roll Jesus

Ghosts - The world is outside

Hellogoodbye - Zombies! Aliens! Vampires! Dinosaurs!

Reading
Fabio Volo - E' una vita che ti aspetto
Michael Guillen - Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo
Sophie Kinsella - I love shopping a New York

Watching
Mia moglie consiglia Le sorelle McLeod



Titolo
.NET Framework (4)
Abarth (13)
Alcenago (4)
auto (16)
consumatore (57)
cucina (18)
cultura (15)
dizionario (2)
famiglia (40)
finanza (4)
Grezzana (6)
hitech (17)
humour (8)
idee (1)
informatica (66)
iPhone (46)
mobile computing (10)
MTB (1198)
musica (4)
natura (23)
OS X (3)
PS3 (7)
rally (63)
salute (4)
social (4)
telefonia (3)
Verona (12)
viaggi (26)
video (7)
Visual Basic 6 (5)
web (49)
Windows (31)

Catalogati per mese:
Dicembre 2019
Novembre 2019
Ottobre 2019
Settembre 2019
Agosto 2019
Luglio 2019
Giugno 2019
Maggio 2019
Aprile 2019
Marzo 2019
Febbraio 2019
Gennaio 2019
Dicembre 2018
Novembre 2018
Ottobre 2018
Settembre 2018
Agosto 2018
Luglio 2018
Giugno 2018
Maggio 2018
Aprile 2018
Marzo 2018
Febbraio 2018
Gennaio 2018
Dicembre 2017
Novembre 2017
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005

Gli interventi più cliccati

Ultimi commenti:
Timmy
10/12/2019 @ 09:41:59
Di Kim
Cinta Terakhirku MP3
10/12/2019 @ 01:54:18
Di Nannette
Garage Door Repairma...
09/12/2019 @ 06:59:44
Di Kendrick
jumpoline family fun...
06/12/2019 @ 22:10:27
Di Lisa
fun things to do tha...
02/12/2019 @ 22:37:08
Di Lilian
/blog/articolo.asp
23/11/2019 @ 12:44:30
Di Emilio
_____ _____ 2016
17/11/2019 @ 07:00:54
Di Anton
california fun place...
20/08/2019 @ 03:24:40
Di Lonna


10/12/2019 @ 19:13:39
script eseguito in 265 ms