Immagine
 Dopo Prato Piazza è la volta di buttarsi verso Carbonin (Dolomiti Superbike 2012)... di Marco Tenuti
 
"
Tempo e paja maura anca le nespole

Proverbio veronese
"
 



Miei sponsor
Gli sponsor che pago io

Social Network



Se vuoi contattarmi via e-mail:

t e n u t i @ l i b e r o . i t
Wikio - Top dei blog
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Marco Tenuti (del 31/12/2013 @ 01:27:16, in MTB, linkato 2262 volte)

Possiedo un Polar CS400 da ormai quattro anni. Devo dire che, come ciclocomputer e per i soldi a cui l'ho comprato, ne fa di robe, senza per questo arrivare ad essere un "Garmin", inteso nel senso di un dispositivo in grado di tracciare una traccia GPS, da studiarsi o analizzarsi quando si torna a casa.

Il Polar CS400 acquisisce tutti i dati che è in grado di acquisire un Garmin, tranne le coordinate cartografiche (latitudine e longitudine), cioè non avete la localizzazione spaziale, ma avete solo l'altimetria, che è solo un pelo più precisa, in quanto campionata attraverso un sensore barometrico e non attraverso il posizionamento satellitare, quindi avete un possibile errore iniziale dovuto ad un'altimetria falsata ad inizio giro - cosa che potete sempre correggere a posteriori una volta che travasate le curve nel software su Windows.

Qualcuno potrebbe obiettare che aggiungendo qualche decina di Euro si può arrivare ad un GPS completo e che parecchi dispositivi GPS hanno una velocità di trasferimento dati di gran lunga superiore, cioè la connessione tramite USB, anziché la lentissima connessione attraverso la porta ad infrarossi, che ha i suoi bei problemi a funzionare con Windows 7 e Windows 8 (non funziona proprio con quest'ultimo).

Un punto però a favore del CS400 è la durabilità della pila: con una pila CR2032 potete superare abbondantemente 10.000 chilometri, dimenticandovi così l'assillo di metterlo in carica a fine di ogni giro.

Un aspetto interessante della cipolletta Polar è che esso campiona una buona mole di dati, solo chesi fa fatica a visualizzarli tutti nelle sei schermate su cui ciclare durante la vostra pedalata o il vostro allineamento, cliccando più volte il tasto in basso a destra. Un'informazione che non è visualizzata quando lo scartate dalla confezione è la temperatura istantanea, nonostante esso la memorizzi per ognuno dei marker che decidete di fissare.

Eccomi pertanto a proporvi quello che io ritengo il giusto setup, leggermente diverso rispetto alle impostazioni predefinite, utile a tutti i ciclisti quando vanno in bici, sia su strada che in mountain bike:

  • pagina 1: frequenza cardiaca istantanea, distanza percorsa, velocità istantanea
  • pagina 2: calorie già bruciate, temperatura istantanea, altitudine istantanea
  • pagina 3: frequenza cardiaca media, velocità media, tempo trascorso della frazione
  • pagina 4: ora, dislivello accumulato, distanza totale (già ripetuto)
  • pagina 5: grafico della frequenza cardiaca, grafico dell'altitudine, tempo totale dell'esercizio
  • pagina 6: non modificabile

Giusto setup per Polar CS400

Ho sostanzialmente sacrificato parecchie informazioni, di importanza secondaria, a mio avviso:

  • la pendenza istantanea (in gradi e percentuale), troppo imprecisa
  • l'economia ciclistica (una cosa che desta molta curiosità le prime volte, cioè le kcal consumate per chilometro)
  • la velocità massima (la potete consultare comunque a fine giro o durante una pausa)

Insomma ci sono molte più informazioni visualizzabili di quelle che in realtà si possono visualizzare e le combinazioni e le posizioni dove visualizzarle sono pure abbastanza limitate.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 20/12/2013 @ 10:17:49, in auto, linkato 1771 volte)

Non avevo mai visto come funziona l'applicazione di un texture su manufatti e pezzi di plastica e vetroresina.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 13/12/2013 @ 11:34:14, in web, linkato 2601 volte)

Ho appena ricevuto un messaggio e-mail, di cui qui sotto potete vedere un'anteprima:

Ennesimo caso di phishing ai danni di Apple?

Il link contenuto nel messaggio rimanda a questo URL:

http://www.appelonline.org/id.Apple.it/it/id.Apple.it/iTunesConnect

Cosa non mi torna di questo messaggio:

  • contiene un link verso un dominio che non è, a mio avviso, autentico, cioè www.appelonline.org; badate bene che APPEL e non APPLE...
  • La quantità di parametri e percorso relativo del link è un po' strano, ma non sindachiamo su come Apple organizzerebbe le sue HTTP GET
  • contiene un errore di italiano, cioè nescessario, cosa che Apple probabilmente non fa mai
  • contiene un'indicazione errata, cioè dice che il questionario lo trovate in allegato, ma in realtà c'è solo un link verso una risorsa esterna
  • vi è una sorta di minaccia, cioè se non compilate il questionario, non ci garantiranno più la sicurezza del nostro account
  • quando andate al link, la prima cosa che vi viene chiesta è la login/password del vostro Apple ID: ma non era un questionario?
  • per garantire la sicurezza del nostro Apple ID c'è vuole allora un questionario anonimo o bisogna telefonare alla NSA?

A questo punto si impone un'interrogazione WHOIS per vedere chi è che ha registrato questo dominio appelonline.org e scoprite che c'è un certo Hamid, altro che Steve Jobs o uno dei suoi parenti o affiliati:

Domain ID:D170127411-LROR
Domain Name:APPELONLINE.ORG
Created On:08-Nov-2013 03:22:19 UTC
Expiration Date:08-Nov-2014 03:22:19 UTC
Sponsoring Registrar:Nominalia Internet S.L. (R89-LROR)
Status:TRANSFER PROHIBITED
Registrant ID:a5e621d3471c
Registrant Name:Hamid Fredi
Registrant Organization:Hamid Fredi
Registrant Street1:via carlo 78
Registrant Street2:
Registrant Street3:
Registrant City:sesto san giovanni
Registrant State/Province:mi
Registrant Postal Code:20123
Registrant Country:IT
Registrant Phone:+39.3467333879
Registrant Phone Ext.:
Registrant FAX:
Registrant FAX Ext.:
Registrant Email:milanoestrade15@libero.it
Admin ID:a5db2338b221
Admin Name:Fredi Hamid
Admin Organization:Hamid Fredi
Admin Street1:via carlo 78
Admin Street2:
Admin Street3:
Admin City:sesto san giovanni
Admin State/Province:mi
Admin Postal Code:20123
Admin Country:IT
Admin Phone:+39.3467333879
Admin Phone Ext.:
Admin FAX:
Admin FAX Ext.:
Admin Email:milanoestrade15@libero.it
Tech ID:NIC_PIR_TECH
Tech Name:Technical Department
Tech Organization:Nominalia Internet, S.L
Tech Street1:Josep Pla 2, Torres Diagonal Litoral, Edificio B3, planta 3-D
Tech Street2:
Tech Street3:
Tech City:Barcelona
Tech State/Province:Barcelona
Tech Postal Code:08019
Tech Country:ES
Tech Phone:+34.935074360
Tech Phone Ext.:
Tech FAX:+34.933102360
Tech FAX Ext.:
Tech Email:tecnico@nominalia.com
Name Server:DNS1.NOMINALIA.COM
Name Server:DNS2.NOMINALIA.COM
DNSSEC:Unsigned

La cosa peggiore è nessuno dei motori di ricerca e di verifica di link individua il caso di malware/phishing/scam!!!

Provate personalmente voi su:

Mi sa che questi siti di sicurezza fanno acqua da tutte le parti...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 06/12/2013 @ 17:25:02, in PS3, linkato 1108 volte)

Ha detto che va a prenderlo da Amazon. Non c'è altro da aggiungere.

Granturismo 6

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 06/12/2013 @ 16:20:01, in consumatore, linkato 980 volte)

Incauto acquisto di un giovane di NottinghamMi sono imbattuto in questo articolo in Tom's Hardware italiano.

L'articolo riprende la vicenda di un giovane navigatore non propriamente esperto di shopping online, secondo l'articolo originale del Nottingham Post.

Quello che mi ha fatto un po' saltare in piedi non è la vicenda capitata a questo sprovveduto giovantto, ma i commenti letti sul forum dove sembra che siano in tanti, anzi in troppi ad applaudire ai truffatori, invece di tutelare un po' di più l'incauto acquirente. Vi invito pertanto a leggervi qualche commento, compreso il mio che riporto integralmente qui sotto.

Mi rammarica che buona parte dei commenti a questo articolo applaudano all'eroe dell'asta e deridano la vittima, non solo per l'episodio in sè o per il fatto che la Xbox la poteva trovare a meno, ma anche per la questione dei 19 anni e del figlio di 4 e di tutto quello che volete voi. Ho però anche apprezzato che qualcuno si sia giustamente distinto dalla massa, gridando alla truffa.

Mi pare abbastanza evidente che se la notizia è vera, il "papà diciannovenne" non è molto scaltro e non ha seguito affatto l'approccio di chi si ritiene poco avvezzo all'uso di internet e di tutto quello che c'è su. Chiunque non sa muoversi in questo mare magnum, dovrebbe semplicemente muoversi con la massima diffidenza e chiedere sempre consiglio a chi ne sa di più ed è esperto o, nel dubbio, fuggire da queste cose.

Rimane il fatto che, a mio modo di vedere, questo episodio si configura a tutti gli effetti come una truffa, senza sè e senza ma. Non potete dire che c'era scritto che era una foto e non era la Xbox vera e propria. Si, c'era anche scritto che era una foto, ma non era ribadito e rimarcato che l'oggetto dell'asta era proprio una foto e non la console. Pensate per un attimo alle aste in cui si vende il "metodo per aggiudicarsi a pochi Euro una Xbox o un iPhone". In quelle aste i furbastri sottolineano non poco che si sta partecipando ad un'asta per aggiudicarsi il metodo e non all'oggetto del "desiderio", cosa alquanto opinabile e che io non autorizzerei affatto da parte di Ebay.

Tornando all'asta della foto, ma vale la stessa cosa per l'aste del metodo, mi pare ovvio che essa è messa a punto apposta per trarre in inganno qualcuno - e puntualmente succede che qualcuno di casca - ma è una truffa vera e propria. Non possiamo giustificare la legittimità dell'operato del truffatore ed addirittura applaudirlo. Questo vorrebbe dire che avvalliamo la riprovevole condotta di queste persone, semplicemente perché se ne approfittano dei pivelli e gli ignoranti. Ma che mondo è questo?

Dobbiamo combatterle queste cose, segnalandole a più non posso, perché un domani potrebbe capitare a chiunque di noi, che ci riteniamo più bravi e più esperti, di cadere in un qualche tranello più insidioso.

Se Internet ed il mondo funziona "relativamente" bene, è solo perché la quasi totalità delle persone sono persone di buon senso e di buona volontà, che lavorano incessantemente per fare in modo che tutti abbiano il rispetto e la dignità in quanto esseri umani. Vivere in una giungla dove va avanti il più bello ed il più forte non è certo un modo per vivere in armonia, ma solo sopravvivenza.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 02/12/2013 @ 10:09:35, in web, linkato 2095 volte)

Se vi capita di ricevere un link per consultare un documento che si trova su Google Drive, vi è probabilmente impossibile esportare tale documento verso il vostro computer locale, quando invece c'è modo di esportare in DOC, DOCX, ODT, PDF, XLS o XLSX i documenti dal vostro Google Drive, cioè i documenti che voi stessi avete creato e modificato.

La soluzione è questa, quantomeno per i file Excel, cioè i fogli elettronici (spreadsheet):

  • https://docs.google.com/feeds/download/spreadsheets/Export?key=FILE_KEY&exportFormat=xls&format=xls

Potete insomma agire coi parameti exportformat e format.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1


Ci sono  persone collegate

Tagcloud

Gare 2017
GARE 2017?
26/03: GF Tre Valli
30/04: GF del Durello
21/05: Passo Buole Extreme
28/05: Soave Bike
25/06: Lessinia Legend
Gare 2016
GARE 2016
26/06: 6H Valpolicella Fatta
27/08: GF d'Autunno Fatta
08/11: XCRunning Grezzana Fatta
Tickerkm
KM STORICI

Km fatti

Palmares
BREVETTI E CIRCUITI

2014: Salzkammergut Survivor
2012: Prestigio MTB
2011: Prestigio MTB
2010: Prestigio MTB, Fizik Veneto
2008: Garda Challenge

< ottobre 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
      
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
         

Cerca per parola chiave
 

Titolo
famiglia (4)
fotografia (1)
gastronomia (1)
MTB (14)
rally (2)
viaggi (12)

Le fotografie pių cliccate

Titolo
Quale circuito suggerisci al Marcante per il 2013?

 Lessinia Tour
 Prestigio MTB
 Nobili MTB
 Challenge Giordana
 Gare all'estero
 Stare a casa

Titolo

View Marco Tenuti's profile on LinkedIn

Listening
Kid Rock - Rock n Roll Jesus

Ghosts - The world is outside

Hellogoodbye - Zombies! Aliens! Vampires! Dinosaurs!

Reading
Fabio Volo - E' una vita che ti aspetto
Michael Guillen - Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo
Sophie Kinsella - I love shopping a New York

Watching
Mia moglie consiglia Le sorelle McLeod



Titolo
.NET Framework (4)
Abarth (13)
Alcenago (4)
auto (15)
consumatore (57)
cucina (18)
cultura (15)
dizionario (2)
famiglia (40)
finanza (4)
Grezzana (6)
hitech (17)
humour (8)
idee (1)
informatica (66)
iPhone (46)
mobile computing (10)
MTB (1198)
musica (4)
natura (23)
OS X (3)
PS3 (7)
rally (63)
salute (4)
social (4)
telefonia (3)
Verona (12)
viaggi (26)
video (7)
Visual Basic 6 (5)
web (49)
Windows (31)

Catalogati per mese:
Ottobre 2017
Settembre 2017
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004

Gli interventi pių cliccati

Ultimi commenti:
86Lelia
04/09/2017 @ 21:58:04
Di Timothy
Grazie mille Marco,l...
31/08/2017 @ 10:04:45
Di Matteo
e la slitta della le...
25/08/2017 @ 21:26:21
Di nino
First Way (My Advice...
02/07/2017 @ 20:00:27
Di francesco
č successo anche a m...
02/07/2017 @ 19:46:14
Di francesco
maldestro tentativo ...
26/06/2017 @ 16:30:05
Di alep
ZPETS
22/04/2017 @ 00:54:54
Di Floy
A me hanno telefonat...
18/04/2017 @ 11:23:01
Di Armando


23/10/2017 @ 13:52:09
script eseguito in 94 ms