Immagine
 Marcante sull'Alpe de Fiddlebrugg... di Marco Tenuti
 
"
Pan e nose, magnar da spòse
nose e pan, magnar da can.

Proverbio veronese
"
 



Miei sponsor
Gli sponsor che pago io

Social Network



Se vuoi contattarmi via e-mail:

t e n u t i @ l i b e r o . i t
Wikio - Top dei blog
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.

Di Marco Tenuti (del 30/09/2012 @ 23:19:16, in video, linkato 1655 volte)

Questo articolo relativo alla conversione dei formati video verso altri formati video pronti per essere rimasterizzati su DVD ha la sua premessa in questo precedente articolo.

Una volta appurato che coi software a mia disposizione non c'era nulla da fare mi sono messo a cercare qualcosa che potesse fare al caso mio, senza ricorrere in software a pagamento.

Mi sono detto? Possibile che non esista qualcosa di freeware o open source che consenta di produrre un DVD video a partire da un insieme di file registrati con una videocamera DV o MPEG?

La ricerca è stata lunga e delicata, ma ha portato in qualche modo ai suoi frutti. Pertanto vi elencherò i software che sono arrivato a scaricare, ad installare ed a provare, prima di trovare la soluzione più idonea per il mio semplice scopo.

AVS Video Converter (NO, a pagamento)

Fa tutto il business di convertire, ma è a pagamento.

iSkysoft Video Converter, (NO, a pagamento)

Software disponibile per OS X sarebbe pratico e funzionale, ma ci infila dentro anche lui il suo bel watermark in alto a sinistra. Consentirebbe virtualmente conversioni da qualsiasi formato a qualsiasi altro, cioè anche verso dispositivi mobili come iPad, iPod e iPhone. Purtroppo è uno dei tanti software che ti fa venire l'acquolina in bocca, ma ti lascia con l'amaro in bocca, quando è il momento di chiedere il grano.

DVDBuilder Pro (NO, a pagamento)

Tutto il processo di ripping è possibile con la versione gratuita. Nel momento in cui ci si mette a masterizzare, richiede di comprarlo a soli 29,95 dollari dalla Keronsoft. Disinstallato subito.

DVDFab (NO, a pagamento)

Sarebbe potentissimo, ma buona parte delle funzioni è a pagamento: durante la conversione dai file sorgenti verso i fili in formato interno, ci ha aggiunto un irritante watermark su buona parte dei fotogrammi con scritto DVDFab e questo è bastato per farmi desistere. Il costo della rimozione del watermark è almeno una buona cinquantina di Euro. Tanti saluti.

FormatFactory (NI, non masterizza)

Software bannerware sviluppato da un programmatore cinese: si riesce a fare ripping da parecchi formati e sorgenti, compreso direttamente da file ISO o da cartelle VIDEO_TS, ma purtroppo non è in grado di masterizzare direttamente su DVD.

Freemake Video Converter (SI)

E' la soluzione finale: è un software freeware, senza impedimenti o funzionalità castrate, nè tantomeno è un adware o bannerware. Durante la sua installazione vi invita ad installare qualcosa di fastidioso - non ricordo più se era la barra di Yahoo o di Google, ma sono riuscito ad evitarlo.

Freemake vi consente di buttarci dentro i file MPEG "incriminati". Riconosce il factor ratio (4:3) e potete decidere se l'uscita debba comunque essere ancor a 4:3 o a 16:9. Si occupa lui insomma della gestione della sorgente e dell'uscita anisotropica, anche se un minimo di attenzione ci vuole, visto che io avevo i filmati acquisiti in 4:3, mentre l'output su DVD lo volevo in 16:9. Per fare questo ho lasciato 4:3 anche in uscita ed il risultato finale è stato corretto. Mettendo invece 16:9, mi sarei ritrovato due belle strisce nere ai lati.

Il software si prende la briga anche di masterizzare su DVD e di proporvi di masterizzare altre copie oltre alla prima, una volta che ha già effettuato la conversione di tutti i file video.

Ha inoltre un'efficace procedura di importazione dal web, scaricando anche video in HD direttamente da Youtube: non dovete fare altro che dargli in pasto l'URL del video Youtube e lui lo scarica probabilmente in HD. Son riuscito, per prova, a prendermi un video di Bruno Mars - the Lazy Song - in 720p e a metterlo su una chiavetta USB in formato Matroska (MKV).

Semplice, snello, veloce, senza banner o watermark: è la soluzione ideale al problema.

Handbrake (NI, non masterizza)

Disponibile sia per Windows che per Mac sembra avere le stesse funzionalità di Freemake Video Converter, ma in realtà non le ha. Non è in grado di scaricare da Youtube, nè tanto meno di produrre direttamente il file ISO o di masterizzare l'output sull'unità DVD-RAM, ma ha una quantità di parametri configurabili spaventosa rispetto a Freemake. Serve insomma per rippare da qualsiasi sorgente, tranne che dal web.

E' completamente freeware, quindi bisogna assolutamente tenerlo a disposizione su disco rigido, magari su OS X, proprio per fare quello che non si riesce a fare al primo colpo con iMovie '11.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 30/09/2012 @ 23:02:50, in video, linkato 932 volte)

Oggi mi sono imbattuto per l'ennesima volta nella problematica delle conversioni video, per il più semplice e abbastanza comune delle situazioni dell'home computing, ossia travasare verso un DVD una collezione di video registrati con una videocamera "domestica".

Vi elenco subito i problemi in ordine cronologico in cui sono incappato:

  1. i file registrati dalla videocamera sono in formato MOD, cioè un MPEG rinominato, tanto per non far riconoscere i file al primo colpo da tanti software di editing o montaggio video
  2. Vaio Content Explorer, installato in bundle col mio laptop Sony Vaio con Windows, si rifiuta di fare playback dei file MPEG in questione, tanto da andare in crash. Diversamente alla produzione dell'ultimo DVD di qualche mese fa, il tutto era andato liscio senza il minimo problema
  3. Anche Windows DVD Maker si rifiuta di masterizzarmi il DVD: nel momento in cui faccio partire il processo di conversione e masterizzazione, il software di casa Microsoft si ferma allo 0,6% dell'intero compito, senza smuoversi più
  4. Su Mac OS X non ho miglior fortuna: iMovie '11 si rifiuta di includere nel progetto iMovie gli stessi malcapitati file MPEG. Poco male: la soluzione sarebbe quella di usare il software MPEG Streamclip di Squared 5, un software free di uno sviluppatore romano.
  5. Nemmeno riesce a convertire i file MPEG in qualcosa di più addomesticato per iMovie '11. Purtroppo si basa su un vecchio componente del Snow Leopard per la conversione da mpeg2 e purtroppo Apple lo ha rimosso da Lion e Mountain Lion.
  6. Non funziona - al momento - nemmeno il tentativo di effettuare il rimpiazzamento del componente sparito come suggerito proprio da Squared 5: non c'è verso di trovare dal sito Apple il MPEG Playback Component e quindi non si riesce a convertire alcun file con , cosa che invece mi era funzionata con successo sul vecchio Mac mini con OS X 10.5.8 e processore PowerPC

Non mi è rimasto altro che tentare qualche altro software, ma per questo vi lascio al successivo articolo.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 30/09/2012 @ 22:49:19, in MTB, linkato 1154 volte)

La cosa che mi ha incuriosito nell'andare a vedere un po' in dettaglio il percorso e le tappe del Giro d'Italia 2013 è stata quella di aver letto in giro tra blog e siti di ciclismo che sarà incluso anche un arrivo di tappa a Punta Veleno, salita su cui i professionisti hanno pedalato proprio quest'anno in occasione di un arrivo di tappa del Giro del Trentino.

E leggendo infatti sempre in giro di Giro, si scopre che la testata giornalistica Sport Mediaset riporta proprio come 17° tappa, quella che si correrà mercoledì 22 maggio, con partenza a Caravaggio ed arrivo a Punta Veleno.

Pertanto sono andato subito a verificare sul sito ufficiale dell'organizzatore, cioè la Gazzetta dello Sport, dove invece per giovedì 23 maggio è riportata la cronoscalata individuale da Mori a Polsa, cioè una salita totalmente in salita con arrivo sul Monte Baldo, dal lato trentino, ossia salendo da Brentonico.

Tanto vale aspettare che passi tutto l'autunno e l'inverno per saperne qualcosa di più su come si delineerà il Giro 2013. L'importante è che anche quest'anno venga introdotto qualcosa di nuovo, come appunto il Monte Baldo.

Tappa Mori-Polsa giovedi 23 maggio 2013
clicca per andare al dettaglio della tappa sul sito della Gazzetta

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 26/09/2012 @ 17:12:02, in Windows, linkato 1956 volte)

Trovata anche questa soluzione: andare sul BIOS e disabilitare l'opzione AHCI e RAID dei controller SATA in favore di IDE, un'impostazione di compatibilità, che però consente di far andare avanti un sistema.

http://www.asknetinfo.com/resolved-blue-screen-error-stop-0x0000007b-0xf78d2524-0xc0000034-0x00000000-0x00000000.html

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 26/09/2012 @ 16:13:57, in informatica, linkato 2340 volte)

Try using a cotton swab to fix the power calibration error with your CD-DVD unit

It's quite a common issue with notebooks: you can't burn any CD-R or DVD-R, after a while you bought it.

The problem occurs with several error messages using burning software applications. First of all Roxio says:

Sense: 03 ASC: 73 ASCQ: 03 (Command 2A)

You can't understand what hell it means, but using another software, ImgBurn, I had a chance to read something less criptic:

Failed so send Cue Sheet
Reason: Power Calibration Area Error

The burning software is unable to determine the Optimum Power Calibration rate (a small pre-burn test to determine optimal laser power for writing), resulting a disk burn failure.

On the web there is plenty of suggestions how to fix it. The first tip is updating the burning software with the latest patch.

Another tip is trying to change CD or DVD support brand, due to the low quality of anonymous media supports.

Another dramatic tip is trying to lower the burning speed abandoning the maximum possible.

Megaleecher suggests to disable the "IMAPI CD-Burning COM service" available in the services of the Administrative Tools in Windows.

I didn't find anybody on the net that tells my tip:

take a cotton swab for ears and try to remover the thin dust strate that could cover the laser optics of your CD-DVD-BD unit.

My suggestion works greatly: the cotton swab got lightly gray of dust, which was enough to inhibit any calibration operation, although it wasn't an issue for media reading.

Try using a cotton swab to fix the power calibration error with your CD-DVD unit

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 26/09/2012 @ 15:49:41, in informatica, linkato 3327 volte)

Usare un cotton fioc per fissare il problema della calibrazione di un'unità CD-DVD

E' da anni che sono alle prese con più di un computer portatile col problema di non essere capace di masterizzare un CD-R o un DVD-R.

Il problema si manifesta con diversi messaggi di errore usando i vari software. Roxio, per esempio, dice:

Sense: 03 ASC: 73 ASCQ: 03 (Command 2A)

Non si sa cosa voglia dire, ma, usando un altro software come ImgBurn, sono pervenuto a qualcosa di meno criptico:

Failed so send Cue Sheet
Reason: Power Calibration Area Error

Sostanzialmente il software di masterizzazione non è in grado di determinare la velocità di calibrazione di potenza ottimale, cioè una sorta di piccola prova di premasterizzazione per impostare la potenza del laser giusta per scrivere, col risultato che salta la masterizzazione del disco.

Sulla rete ci sono tanti consigli su come fare. Il primo di tutti è quello di aggiornarsi il software di masterizzazione, cercando di recuperare l'ultima versione disponibile.

Un altro consiglio è quello di provare a cambiare marca dei CD o dei DVD, a causa della bassa qualità dei supporti "anonimi".

Uno abbastanza ovvio è quello di provare a masterizzare con velocità più basse di quella massima.

Si suggerisce anche di provare a disabilitare il servizio "IMAPI CD-Burning COM service" che si può trovarsi tra i Servizi tra gli Strumenti di Amministrazione di Windows.

Nessuno però suggerisce quello che ho provato io, cioè:

prendere un cotton fioc e provare a rimuovere il sottilissimo alone che potrebbe coprire leggermente l'ottica del laser dell'unità CD-DVD-BD.

Io ho provato ed la tecnica è funzionata: il cotton fioc si è sporcato leggermente di polvere, che era sufficiente per impedire qualsiasi operazione di calibrazione, anche se non causava alcun problema in lettura dei media.

Usare un cotton fioc per fissare il problema della calibrazione di un'unità CD-DVD

Articolo (p)Link Commenti Commenti (4)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 26/09/2012 @ 14:12:24, in MTB, linkato 2129 volte)

Il colore scuro sulle bici da strada fa sempre molto figo. Se poi la sostanza è notevole come in questo caso - telaio Foil, gruppo Campagnolo Superrecord e coppia ruote Lightweight Standard - il risultato è eccellente.

Scott Foil RC spectacular

L'avevo trovata tempo fa su un forum, probabilmente il forum di Roadbikereview.com o su Facebook.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 26/09/2012 @ 11:13:50, in informatica, linkato 1316 volte)

Non c'è scritto da nessuna parte nel BIOS di un PC di marca HP (Hewlett Packard) o comunque durante la fase del bootstrap, ma se premete F9, potete andare in un'applicazione preposta dal costruttore per testare la CPU, la RAM e lo stato dei dischi rigidi collegati all'hardware.

Firmware per testare l'hardware HP

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 21/09/2012 @ 10:39:47, in iPhone, linkato 684 volte)

This photo is for all those who complain about the fact that Apple changed after ten years, since the debut of the first iPod, the mobile devices connector: Apple abandoned the oldie Dock for the smaller and reversible Lightning connector.

On the left you may see all the Samsung connectors used in the last ten years on phones, tablets, smartphones and other similar devices.

Two Apple connectors and 18 Samsung connectors

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 21/09/2012 @ 10:27:07, in iPhone, linkato 617 volte)

Questa foto è dedicata a tutti quelli che si lamentano del fatto che Apple ha cambiato dopo circa 10 anni, cioè dall'introduzione del primo iPod, il cambio del connettore, cioè l'abbandono del vecchio caro Dock in favore del più piccolo e reversibile Lightning.

Quelli a sinistra sono i connettori Samsung usati negli ultimi 10 anni sui vari telefoni, smartphone e dispositivi vari.

Due connettori Apple e 18 connettori Samsung

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3 4


Ci sono  persone collegate

Tagcloud

Gare 2017
GARE 2017?
26/03: GF Tre Valli
30/04: GF del Durello
21/05: Passo Buole Extreme
28/05: Soave Bike
25/06: Lessinia Legend
Gare 2016
GARE 2016
26/06: 6H Valpolicella Fatta
27/08: GF d'Autunno Fatta
08/11: XCRunning Grezzana Fatta
Tickerkm
KM STORICI

Km fatti

Palmares
BREVETTI E CIRCUITI

2014: Salzkammergut Survivor
2012: Prestigio MTB
2011: Prestigio MTB
2010: Prestigio MTB, Fizik Veneto
2008: Garda Challenge

< agosto 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
famiglia (4)
fotografia (1)
gastronomia (1)
MTB (14)
rally (2)
viaggi (12)

Le fotografie pi cliccate

Titolo
Quale circuito suggerisci al Marcante per il 2013?

 Lessinia Tour
 Prestigio MTB
 Nobili MTB
 Challenge Giordana
 Gare all'estero
 Stare a casa

Titolo

View Marco Tenuti's profile on LinkedIn

Listening
Kid Rock - Rock n Roll Jesus

Ghosts - The world is outside

Hellogoodbye - Zombies! Aliens! Vampires! Dinosaurs!

Reading
Fabio Volo - E' una vita che ti aspetto
Michael Guillen - Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo
Sophie Kinsella - I love shopping a New York

Watching
Mia moglie consiglia Le sorelle McLeod



Titolo
.NET Framework (4)
Abarth (13)
Alcenago (4)
auto (15)
consumatore (57)
cucina (18)
cultura (15)
dizionario (2)
famiglia (40)
finanza (4)
Grezzana (6)
hitech (17)
humour (8)
idee (1)
informatica (65)
iPhone (46)
mobile computing (10)
MTB (1198)
musica (4)
natura (23)
OS X (3)
PS3 (7)
rally (63)
salute (4)
social (4)
telefonia (3)
Verona (12)
viaggi (26)
video (7)
Visual Basic 6 (5)
web (49)
Windows (31)

Catalogati per mese:
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004

Gli interventi pi cliccati

Ultimi commenti:
First Way (My Advice...
02/07/2017 @ 20:00:27
Di francesco
successo anche a m...
02/07/2017 @ 19:46:14
Di francesco
maldestro tentativo ...
26/06/2017 @ 16:30:05
Di alep
ZPETS
22/04/2017 @ 00:54:54
Di Floy
A me hanno telefonat...
18/04/2017 @ 11:23:01
Di Armando
Grazie mille, l'unic...
09/04/2017 @ 22:44:57
Di Denny
Non chiamate pi
29/03/2017 @ 09:23:42
Di Almickey
Succede anche al mio...
18/03/2017 @ 16:11:11
Di Fabio


21/08/2017 @ 02:51:43
script eseguito in 93 ms