Immagine
 Davide si cimenta provetto fotografo in Kenia... di Marco Tenuti
 
"
Tommaso a due anni: Papà Marco: "Tommaso, che ore sono?" Tommaso: "Č tardi!"

Tommaso Tenuti
"
 



Miei sponsor
Gli sponsor che pago io

Social Network



Se vuoi contattarmi via e-mail:

t e n u t i @ l i b e r o . i t
Wikio - Top dei blog
\\ Home Page : Storico per mese (inverti l'ordine)
Di seguito tutti gli interventi pubblicati sul sito, in ordine cronologico.
 
 
Di Marco Tenuti (del 26/09/2008 @ 13:45:45, in MTB, linkato 1188 volte)

Un amico di lunga data, con cui ho passato dei bei anni all'Università a Padova, Michele Righetti del team I Polentoni mi chiede quali siano le salite che conducono dalla costa delle Torricelle all'altezza di Marzana e Grezzana verso la Valpantena.

Purtroppo hanno asfaltato o cementificato tutto il carrabile che c'è e a mio avviso questi sono i varchi disponibili, per chi voglia scendere con la MTB:

Quando siete alla villa di Benali, potete scendere da uno di questi punti:

  • discesa del cardiologo (asfaltata)
  • discesa del porcello (un po' impegnativa, poi si reimmette a metà del cardiologo)
  • discesa delle carbonare (asfaltata)
  • discesa da Case Vecchie a Carrara di Grezzana per gli Americani
  • discesa da Case Vecchie a Grezzana per Slain
  • discesa da Case Vecchie a Stallavena per la contrada Basalovo
  • discesa da Case Vecchie per Casotti e contrada Salvalaio di Alcenago (fantastica)

Purtroppo non c'è niente che faccia scendere tra via Carbonare e Grezzana, più che altro perché c'è la proprietà privata di villa Arvedi, che mi pare invalicabile. Se qualcuno ha qualche altro suggerimento o indicazione da dare, mi farebbe molto piacere riceverla e pubblicarla.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (2)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 25/09/2008 @ 13:56:27, in MTB, linkato 973 volte)

Come avevo anticipato ieri mattina, ieri mi son fatto un bel giretto in solitario. A differenza di lunedì sera dove mi son preso una bella ingiassada sulla salita di Avesa, perché vestito praticamente estivo, ho optato per i pantaloni invernali del GC Grezzana e per la maglia leggera Turnover, in un bell'accostamento autunno-inverno 2008, per la gioia di Bombieri e Remo.

Purtroppo però mi son fatto tutta la manovra di avvicinamento in solitaria, cioè da Verona fino a Peri, passando per Ponton, Sega di Cavaion e Zuane. Nessuno con cui scambiarmi a tirare, né a fare una ciacola. Il contachilometri l'ho tenuto sempre bello alto di giri, arrivando sotto a Peri alla media dei 31,7 km/h per un parziale di 48.6 km.

Per fortuna però che nel pomeriggio il venticello tira nella direzione verso nord, così c'è stato più di un pezzo in cui si sentiva l'effetto di questo doping naturale e la mia bici andava di gusto ai 40-42 km/h.

Nella direzione contraria, manco farlo apposta, ho trovato decine e decine di ciclisti "professionisti", "liberi professionisti", "nullafacenti", "fancazzisti" o "turnisti".

La Peri-Fosse inutile dire che l'ho fatta tutta da solo e avrò incrociato si e no 3 macchine. Da Fosse fino a Grezzana neanche lì l'ombra di un ciclista. Il passo della Peri-Fosse è stato un po' condizionato dalla frequenza cardiaca, rimasta costantemente a valori tra 165 e 170 bpm, con qualche punta a 174-175 bpm poco dopo il nono tornante, dove solo salito in maniera molto blanda, in modo da tenermi sempre del margine. Il tempo finale è stato molto modesto, un 52'30", contro i 46'20" di sabato scorso, ma oggi non sono certo andato a trovare la prestazione, ma solo a macinare chilometri.

Poi quasi arrivato a Grezzana, stavo venendo giù ai 40-43 km/h e tutto ad un tratto vengo superato da due del team Strazzer e un Cicli Fontana. Così ho preso l'autobus e sono arrivato a Quinto ai 50 km/h ; - )

Per snocciolare gli ultimi numeri il tempo impiegato totale è di 2h56'52" alla media dei 26.9 km/h e quasi 80 km andati.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 25/09/2008 @ 01:22:23, in MTB, linkato 1046 volte)

Cari amici, mi ci è voluta tutta la sera, ma alla fine ce l'ho fatta...

Devo assolutamente equipaggiarmi con un Mac più potente di quello che uso attualmente...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 24/09/2008 @ 09:40:48, in MTB, linkato 990 volte)

Dopo le vicissitudini del Pezzo And Company alla Avesani lunga, inutile dire che le salite della settimana sono il valico del Baldo e la Peri-Fosse, per cui oggi la nostra emittente televisiva ha dato una sterzata nella precisa direzione voluta dai nostri telespettatori.

Dopo la fortunata puntata iniziale della serie televisiva "Momenti di vita vera" (sottotitolo "Spirito libero senza il giogo opprimente dei lavori forzati") andata in onda mercoledì scorso su PezzoTivù, oggi ci scappa la Peri-Fosse di nuovo... tre volte in cinque giorni (di cui una a fianco del Pappataso)!

Anche oggi Peri-Fosse

A questo punto scatta il sondaggio per gli amici:

percorso di andata per Volargne-Dolcè
percorso di andata per Ponton-Zuane

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 21/09/2008 @ 22:31:36, in MTB, linkato 1861 volte)

Ad onor del vero, l'obiettivo è il mio, ma gli scatti parecchi li ha fatti il Radu, perché io ero indaffarato a trafficare con la videocamera, che mi ha lasciato a piedi nel bel mezzo, per pila scarica... comunque dovrei averne abbastanza per montare il "mio" video.

La mia gallery dell'Avesani 2008

A mio parere è la granfondo più suggestiva e impegnativa della provincia di Verona, dove si affrontano le difficoltà del Monte Baldo, così come anche quella dell'alta Lessinia. L'edizione 2008 ha visto impegnati tantissimi atleti con condizioni climatiche un po' atipiche per una domenica di settembre.

Chi fosse interessato alle foto in risoluzione maggiore, non ha che da chiedermelo tramite un messaggio in posta elettronica e vedo di fare il possibile!

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 19/09/2008 @ 14:32:56, in MTB, linkato 1175 volte)

Tutto pronto in Valpantena per la GF AvesaniIeri pomeriggio, qui in Valpantena, sono comparse le indicazioni del percorso per la Gran Fondo Avesani.

Fremono anche gli ultimi lavori di asfaltatura ed ormai il pezzo da riasfaltare si limita ad una sola corsia tra l'incrocio di Ciclidoro/Agip e la vetreria Bellomi. Speriamo che i "nostri ciclisti" possano già passare sul manto nuovo domenica mattina, altrimenti dovranno prestare non poca attenzione a passare nella corsia di asfalto tutta rigata e abbassata di qualche centimetro dalla grattatrice.

In barba al divieto di circolazione per i mezzi agricoli e per le biciclette, i concorrenti della Gran Fondo Luca Avesani scenderanno la valle per la veloce superstrada grazie ad un'apposita deroga e, lasciato sulla destra il paese di Quinto di Valpantena, rimarrà da affrontare solo l'ultimo ostacolo rappresentato dalle Torricelle, un ostacolo alla portata di tutti, ma che dopo 150 o 180 chilometri potrebbe anche essere l'ultima goccia che fa traboccare il vaso, cioè leggete i crampi, se non fossero già comparsi molto prima.

A questo punto l'unico dubbio è rappresentato dalle condizioni meteo, ma le previsioni sono sostanzialmente favorevoli, per quanto riguarda Giove Pluvio, anche se le temperature rimarranno abbastanza basse per essere il prossimo l'ultimo finesettimana estivo.

Effettivamente parlare di estate in questi giorni è puro eufemismo. Rimane il fatto che, grazie all'abbigliamento tecnico, si riesce a correre in bici in condizioni ottimali grazie a manicotti, gambalotti, smanicati, guantini, copriscarpe e via dicendo.

La tensione è comunque palpabile nell'aria.... godetevi intanto il video della precedente edizione direttamente dal sito della Scaligera.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 18/09/2008 @ 22:55:32, in MTB, linkato 959 volte)

Domenica prossima io e il Radu faremo da ammiraglia n.1 del Pappataso, per cui la bici non la useremo proprio: lo seguiremo nella prima parte di gara. Sarà dei nostri anche il Giando, se non sarà così dolorante, dopo la botta subita martedì. Il nostro "begnamino" ha già detto che ci fa avere tutto il materiale del caso (borracce, bombe, spolverini, manicotti, prei, greole, cuertine, tajaonge, barete fraché, stegagni, copertoni, camare d'aria e via dicendo), in modo che lo assistiamo puntualmente e proficuamente. Ci darà anche un po' di materiale di alcuni del team Strazzer, per cui prevedo parecchio lavoro per noi...

Nella seconda parte della gara, il Pezzo sarà assistito invece dai suoi genitori, che gli daranno man forte nell'impresa. Sembra inoltre che il Pezzo 2 si ricongiungerà in bici al fratello a partire dalle Barozze, così da poterlo un po' aiutare nei pezzi da scia che vanno da Selvavecchia ad Erbezzo e da Erbezzo a Bosco, da lì in poi il nostro eroe sarà nuovamente lasciato in balia dei venti d'alta quota e del clima rigido della Lessinia. Temo comunque che il Pezzo 2 poco potrà fare domenica se il Pezzo 1 avrà la gamba che gira così fluidamente come gira in questa settimana. Ci sarà da verificare solo la tenuta sulla lunga distanza.

Questo il programma di massima per l'ammiraglia 1 (io e il Radu):

  • 7.30 entrata in griglia del Pappataso
  • 7.35 l'ammiraglia 1 arriva in zona partenza a scattare qualche foto
  • 8.00 partenza dei concorrenti del percorso Rosso
  • 9.20 primo punto ristoro per il Pappataso più o meno a Ferrara di Monte Baldo
  • 9.55 eventuale secondo punto ristoro al Valico del Monte Baldo (ancora in forse)
  • 10.00 ritorno per l'ammiraglia 1 lungo la strada verso Caprino o verso Avio in modo da andare rapidamente a Peri
  • 10.30 posizionamento dell'ammiraglia 1 a Peri per lauto punto ristoro (disponibili integratori Friliver, banane, crostatine, frutta secca, prugnette, limoni e birra)
  • 11.15 arrivo dell'ammiraglia 1 a Fosse
  • 11.20 probabile accompagnamento del Pappataso fino ad Erbezzo
  • 11.45 l'ammiraglia 1 conclude il suo lavoro e passa il testimone all'ammiraglia 2
  • 12.20 i componenti dell'ammiraglia 1 mettono le gambe soto la tola con un lontano ricordo delle fatiche che starà facendo in quel momento il Pappataso

Oggi e domani comunque mi consulterò col direttore tecnico e col resto dello staff tecnico per vedere se il nostro programma e i compiti assegnati sono corretti e coordinati.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 18/09/2008 @ 22:53:19, in MTB, linkato 1007 volte)
Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 16/09/2008 @ 23:45:13, in MTB, linkato 1124 volte)

Il Pezzo scruta l'orizzonte e medita come farà a raschiare il fondo del barile domenica prossima Indiscrezioni di corridoio danno il "nostro begnamino" in ritiro spirituale a San Fidenzio in piena preparazione per la Avesani, la Gran Fondo senza dubbio più dura tra tutte le gran fondo organizzate nella provincia di Verona.

La comunità religiosa ha deciso di accogliere il forte scalatore veronese e di far proprie le buone intenzioni del ciclista, assegnandogli da subito un compito che al confronto Rocky Balboa che spacca la legna e alza i tronchi in Rocky 4 gli fa davvero un baffo.

Qualcuno ha intravisto il Pappataso provare ripetutamente nell'uliveto pastorale a bordo della Ozone Prototype, con specifiche gomme da 2.5" con tassellatura All Mountain, fare continuamente avanti e indietro a velocità spasmodica ai piedi delle piante cariche dei frutti oleosi, con la triplice intenzione di far scolare le acque accumulatesi nell'ultimo weekend, di dissodare ulteriormente il terreno in profondità e in prossimità delle radici e ovviamente di preparare al meglio l'insetto colognolese per le erte pendenze del Baldo e della Peri-Fosse, grazie anche ad un idonea rapportatura agreste con pignone finale da 29 denti.

Oltre ad una preparazione fisica adeguata, il direttore dell'istituto religioso ha predisposto inoltre una specifica tabella di esercizi spirituali in cui il Pappataso potrà raggiungere elevati livelli di concentrazione e di meditazione, che lo aiuteranno sicuramente a non perdere di vista l'obiettivo, cioè quando le fatiche saranno ben altre e quando la protezione e l'invocazione della Madonna della Corona saranno quantomeno auspicabili per affrontare al meglio la salita verso il Baldo e anche la Peri-Fosse.

Per le altre salite, quelle finali come quella di Branchetto, l'idolo della Lessinia potrà contare anche sul sostegno del resto del Fans Club, che ha promesso di trovarsi pronto a "inforcarlo simpaticamente" sempre in segno di stima e di supporto morale, ma non scordiamoci che il chilometraggio è senza dubbio elevato e l'altimetria totale è a dir poco proibitiva per noi comuni mortali.

Domani giovedì 17 settembre sono previsti sempre a San Fidenzio gli ultimi esercizi di perfezionamento e rilassamento e verranno messe a punto le prodigiose indicazioni del Gaiardelli, sfruttando molto bene l'effetto di trazione della gamba nella fase finale del ciclo della pedalata.

A concludere un rosario completo coi classici cinque misteri gaudiosi e affissione del pratico santino calamitato su una delle pochissime parti metalliche della bici che verrà usata domenica mattina per la leggendaria impresa.

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Di Marco Tenuti (del 15/09/2008 @ 13:32:26, in MTB, linkato 903 volte)

Sembra che sia comparso tutto ad un tratto l'autunno. Oggi sono asserragliato in casa a lavorare con tanto di braghe longhe e calzete. Che fine ha fatto l'estate? E' sparita all'improvviso?

Ammetto che ultimamente non ho fatto tanti km in bici, come nei mesi precedenti, ma io voglio pedalare ancora un po' prima che venga il vero freddo! Il mio tickerkm langue a quota 7.200 e la quota di 10.000 km entro fine 2008, sembra allontanarsi...

Articolo (p)Link Commenti Commenti (0)  Storico Storico  Stampa Stampa
 
Pagine: 1 2 3


Ci sono  persone collegate

Tagcloud

Gare 2017
GARE 2017?
26/03: GF Tre Valli
30/04: GF del Durello
21/05: Passo Buole Extreme
28/05: Soave Bike
25/06: Lessinia Legend
Gare 2016
GARE 2016
26/06: 6H Valpolicella Fatta
27/08: GF d'Autunno Fatta
08/11: XCRunning Grezzana Fatta
Tickerkm
KM STORICI

Km fatti

Palmares
BREVETTI E CIRCUITI

2014: Salzkammergut Survivor
2012: Prestigio MTB
2011: Prestigio MTB
2010: Prestigio MTB, Fizik Veneto
2008: Garda Challenge

< agosto 2017 >
L
M
M
G
V
S
D
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
             

Cerca per parola chiave
 

Titolo
famiglia (4)
fotografia (1)
gastronomia (1)
MTB (14)
rally (2)
viaggi (12)

Le fotografie pių cliccate

Titolo
Quale circuito suggerisci al Marcante per il 2013?

 Lessinia Tour
 Prestigio MTB
 Nobili MTB
 Challenge Giordana
 Gare all'estero
 Stare a casa

Titolo

View Marco Tenuti's profile on LinkedIn

Listening
Kid Rock - Rock n Roll Jesus

Ghosts - The world is outside

Hellogoodbye - Zombies! Aliens! Vampires! Dinosaurs!

Reading
Fabio Volo - E' una vita che ti aspetto
Michael Guillen - Le 5 equazioni che hanno cambiato il mondo
Sophie Kinsella - I love shopping a New York

Watching
Mia moglie consiglia Le sorelle McLeod



Titolo
.NET Framework (4)
Abarth (13)
Alcenago (4)
auto (15)
consumatore (57)
cucina (18)
cultura (15)
dizionario (2)
famiglia (40)
finanza (4)
Grezzana (6)
hitech (17)
humour (8)
idee (1)
informatica (65)
iPhone (46)
mobile computing (10)
MTB (1198)
musica (4)
natura (23)
OS X (3)
PS3 (7)
rally (63)
salute (4)
social (4)
telefonia (3)
Verona (12)
viaggi (26)
video (7)
Visual Basic 6 (5)
web (49)
Windows (31)

Catalogati per mese:
Agosto 2017
Luglio 2017
Giugno 2017
Maggio 2017
Aprile 2017
Marzo 2017
Febbraio 2017
Gennaio 2017
Dicembre 2016
Novembre 2016
Ottobre 2016
Settembre 2016
Agosto 2016
Luglio 2016
Giugno 2016
Maggio 2016
Aprile 2016
Marzo 2016
Febbraio 2016
Gennaio 2016
Dicembre 2015
Novembre 2015
Ottobre 2015
Settembre 2015
Agosto 2015
Luglio 2015
Giugno 2015
Maggio 2015
Aprile 2015
Marzo 2015
Febbraio 2015
Gennaio 2015
Dicembre 2014
Novembre 2014
Ottobre 2014
Settembre 2014
Agosto 2014
Luglio 2014
Giugno 2014
Maggio 2014
Aprile 2014
Marzo 2014
Febbraio 2014
Gennaio 2014
Dicembre 2013
Novembre 2013
Ottobre 2013
Settembre 2013
Agosto 2013
Luglio 2013
Giugno 2013
Maggio 2013
Aprile 2013
Marzo 2013
Febbraio 2013
Gennaio 2013
Dicembre 2012
Novembre 2012
Ottobre 2012
Settembre 2012
Agosto 2012
Luglio 2012
Giugno 2012
Maggio 2012
Aprile 2012
Marzo 2012
Febbraio 2012
Gennaio 2012
Dicembre 2011
Novembre 2011
Ottobre 2011
Settembre 2011
Agosto 2011
Luglio 2011
Giugno 2011
Maggio 2011
Aprile 2011
Marzo 2011
Febbraio 2011
Gennaio 2011
Dicembre 2010
Novembre 2010
Ottobre 2010
Settembre 2010
Agosto 2010
Luglio 2010
Giugno 2010
Maggio 2010
Aprile 2010
Marzo 2010
Febbraio 2010
Gennaio 2010
Dicembre 2009
Novembre 2009
Ottobre 2009
Settembre 2009
Agosto 2009
Luglio 2009
Giugno 2009
Maggio 2009
Aprile 2009
Marzo 2009
Febbraio 2009
Gennaio 2009
Dicembre 2008
Novembre 2008
Ottobre 2008
Settembre 2008
Agosto 2008
Luglio 2008
Giugno 2008
Maggio 2008
Aprile 2008
Marzo 2008
Febbraio 2008
Gennaio 2008
Dicembre 2007
Novembre 2007
Ottobre 2007
Settembre 2007
Agosto 2007
Luglio 2007
Giugno 2007
Maggio 2007
Aprile 2007
Marzo 2007
Febbraio 2007
Gennaio 2007
Dicembre 2006
Novembre 2006
Ottobre 2006
Settembre 2006
Agosto 2006
Luglio 2006
Giugno 2006
Maggio 2006
Aprile 2006
Marzo 2006
Febbraio 2006
Gennaio 2006
Dicembre 2005
Novembre 2005
Ottobre 2005
Settembre 2005
Agosto 2005
Luglio 2005
Giugno 2005
Maggio 2005
Aprile 2005
Marzo 2005
Febbraio 2005
Gennaio 2005
Dicembre 2004

Gli interventi pių cliccati

Ultimi commenti:
First Way (My Advice...
02/07/2017 @ 20:00:27
Di francesco
č successo anche a m...
02/07/2017 @ 19:46:14
Di francesco
maldestro tentativo ...
26/06/2017 @ 16:30:05
Di alep
ZPETS
22/04/2017 @ 00:54:54
Di Floy
A me hanno telefonat...
18/04/2017 @ 11:23:01
Di Armando
Grazie mille, l'unic...
09/04/2017 @ 22:44:57
Di Denny
Non chiamate pių
29/03/2017 @ 09:23:42
Di Almickey
Succede anche al mio...
18/03/2017 @ 16:11:11
Di Fabio


17/08/2017 @ 19:25:23
script eseguito in 109 ms